10232018Headline:

18 aprile ore 21.00, Cinema Arsenale Pisa omaggio ad Antonio Tabucchi con film documentario: “Se di tutto resta un poco”

Antonio Tabucchi, scrittore, docente universitario a Siena, Genova, Bologna e intellettuale fra i più attivi e brillanti della nostra epoca, si considerava cittadino libero di un mondo libero.

17aprile 2018 da Cinema Arsenale Pisa

Un giovane Antonio Tabucchi, accanto ad un ritratto di Pessoa

Mercoledì 18 alle 21.00 il Cinema Arsenale di Pisa gli dedica una serata-evento con la proiezione del biopic “Se di tutto resta un poco” di Diego Perucci introdotto da Massimo Marianetti, amico e collaboratore di Tabucchi e dallo scrittore Athos Bigongiali, cui seguirà un dibattito condotto condotto da Riccardo Greco, docente di Letteratura portoghese e brasiliana presso l’Università di Siena, con Samuele Rossi di EchiVisivi e il regista Diego Perucci.

Il primo film documentario dedicato ad Antonio Tabucchi; alle interviste effettuate ad amici, colleghi e compagni di una vita, si affianca un viaggio vero e proprio, attraverso i luoghi che lo ospitarono e lo accolsero. Da Siena a Vecchiano, suo paese natale, da Genova a Bologna, da Firenze a Roma, da Pisa a Piadena, a Reggio Emilia, sin fuori dai confini nazionali, da Lisbona, città che ospita le sue spoglie, a Parigi, dove è conservato il Fondo Tabucchi, presso la Biblioteca Nazionale di Francia. A partire da Rua da Saudade 22 si snoda un percorso che attraversa il tempo, i luoghi, la letteratura e i sogni.

Potrebbe interessarti anche: http://www.pisorno.it/mi-ricordo-antonio-tabucchi/

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)