06222017Headline:

27 e 28 Maggio, un weekend dedicato ai motori e alla beneficenza per la Pubblica Assistenza di Rosignano Marittimo

Weekend di Beneficenza e spettacolo con il Rosignano Drift Taxi Rally. Livornesi, pisani e gli abitanti delle zone limitrofe uniti per un obiettivo comune 

25Maggio 2017 da Quattro Mori Expo Motori

Il pubblico presente, devolvendo un’offerta, potrà salire sulle vetture e provare il brivido di una sbandata controllata , o anche di una gara di rally. Per partecipare con la propria auto è sufficiente essere soci Aci o licenziati Acisport.

Una massiccia presenza di vetture e di piloti molto conosciuti nell’ambiente che provengono da diverse regioni limitrofe alla Toscana. Infatti nella località delle Morelline si svolgerà il 1° Rosignano Drift Taxi rally , una manifestazione motoristica, organizzata da Quattro Mori Expo Motori asd Acsi con la collaborazione della 3 R di Rosignano , con il patrocinio della Regione Toscana della Provincia di Livorno e del Comune di Rosignano Marittimo . 
Il tutto si snoderà, grazie alla amministrazione comunale, nel circuito cittadino ricavato nella zona industriale de “Le Morelline” a Rosignano Solvay, disegnato e realizzato da Walter Peccianti della scuderia 3 R.
E’ programmato un corso di guida sicura, con la scuola di pilotaggio drift, Drifting Park Autoporto Sassuolo Scuola Nazionale Drifting UISP / Coni l’unica scuola in Italia autorizzata Uisp di drift, presenti piloti di grande calibro fra cui Roberto Giovanardi con ben 6 automobili che faranno vedere delle grandi acrobazie e come guidare un’auto in sbandata controllata, con l’aiuto di Luca Drifter Parrotta e Alessio Novelli, Claudio Fedele Crescenziano Stara, e chi commette infrazioni sarà inseguito addirittura dalla Police car del “Poker Drift Team” con Cristiano Scordo, Matteo Perra e Angelo Nioi .
Se ci fosse la necessità ci sarà anche un vero Taxi infatti Foligno il Volvo taxi giallo di Danilo Petroni con la sua perfetta uniforme e cappellino da taxi driver. 
Da Rimini arriveranno Roby Digio e Adolfo Oliverio, campione italiano drift 2015. Da Arezzo e da Cortona Dr Jekyll & Mr Drift, Alessandro Milighetti e Alberto Mazzi. Per i driver locali da nominare i fratelli Luca Lorenzoni detto Skeggia e Renzo Lorenzoni con la sua bmw Monster. Da Cecina ci raggiungerà anche Dominic Sabia con la sua BMW ed anche Michele Brogi con la sua Lancia Delta Evo da Castagneto Carducci. Gioca invece in casa , da Rosignano Fabrizio Vagelli e la sua Peugeot. Una 126 Prototipo motorizzata Yamaha R1 da 170 Cavalli tutta da fotografare quella di Niko Conforti di Castellina M.ma. Da Porretta Terme ci sarà anche Stefano Bobina Cobianchi con la sua BMW 320. Da Genova arriveranno Claudio Faraci e Giampietro Brunetti . Oltre le BMW la Subaru Impresa sarà presente con Emiliano Creatini di Terricciola e da Sonny Picchiarello di Cecina.
Tra le auto sportive e da Rally già confermata la presenza della piccola A112 di Alessandro Moretti, dall’ Elba arriva anche la Lancia Delta Integrale Martini di Andrea Brizzi, e bellissima da osservare nelle sue evoluzioni la piccola 500 Abarth con la livrea Martini Racing di Sergio de Feo, dalla scuderia Kinzica di Pisa con la loro Fiat Uno Turbo l’equipaggio Alessandro Fratini & Karin Heuberger, reduce dal rally di Casciana Terme con un ottimo risultato, la livornese Irene Bubola con la sua A112, figlia d’arte e navigatrice di Giancarlo Bubola conosciutissimo pilota di rally del team Giulianetti, su A112 anche Barbara Manfanetti e Marco Bertoli anche loro di Livorno. 
Tutta da ammirare la Lancia Stratos di Walter Peccianti e Sabrina Tonelli.

Il programma prevede per Sabato 27 e Domenica 28 il Corso teorico pratico drift antisbandamento dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 19,00 .
Le Verifiche delle vetture partecipanti al Rosignano Drift Taxi rally si svolgeranno presso la Idea Car in via Guido Rossa Sabato dalle ore 16,00 alle 19,00 e Domenica dalle 9,00 alle 10,00. 
Le Esibizioni di rally e di Drift con possibilità di salire a bordo Domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30.
E’ stato anche riservato adiacente all’ingresso del circuito uno spazio da dedicare alla expo di auto storiche e sportive, per tutti gli appassionati di questo sport, che verranno a vedere le evoluzioni dei partecipanti con la loro auto o moto di particolare interesse da esporre per il pubblico presente.

Desideriamo ricordare che tutto questo è dedicato alla raccolta fondi per la Pubblica Assistenza, quindi importante è partecipare, devolvere la propria offerta e vivere una splendida giornata piena di emozioni e spettacolo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)