12162017Headline:

Ai vertici Prometeo la Befana porta solo carbone

6gennaio 2017 da Delegati e lavoratori indipendenti, Pisa

Il licenziamento di un dipendente  Prometeo  per un presunto lavoro mal eseguito,  ci sucita alcune  domande:

  1. Perché  la Progetto  Prometeo, società a maggioranza pubblica, da anni è sovente in ritardo con i pagamenti degli stipendi, anche di 4 o 5  giorni?  E non da meno è arrivata a versare la tredicesima mensilità 2016 solo il 02 gennaio 2017?
  2. Il video realizzato dal coordinamento per in reintegro di Marco Seragini è disponibile in rete https://www.youtube.com/watch?v=4i5v7Cjb2Ow, ma perché nessuno da Prometeo o dalla amministrazione comunale ha risposto in merito agli innumerevoli disservizi documentati?
  3. Perché i vertici di Prometeo non adottano gli stessi criteri con il personale responsabile dei ritardi nei pagamenti, insomma una presunta mancata pulizia di due caditoie comporta un licenziamento e ritardi nei pagamenti solo silenzio?
  4. Perché il responsabile legale di Prometeo, che è anche presidente del C.N.A. di Pisa , non è capace di assumere provvedimenti omogenei?
  5. Se ai dipendenti dell’amministrazione del Comune di Casciana Terme Lari venisse adottato lo stesso trattamento, che cosa  succederebbe?
Post precedente: www.pisorno.it/spazzava-seduto-sullape-sospeso-dal-servizio-anche-lautista-il-sindacato-non-siano-capri-espiatori-di-un-comune-a-due-velocita
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)