12142017Headline:

Antun Opic e i suoi ritmi balcanici all’Ex Cinema Aurora Mercoledì 5 Aprile

Nel dicembre 2015 ce l’aveva promesso: “Tornerò”. Dopo neanche un anno mezzo Antun Opic torna a Livorno per farci ascoltare le nuove canzoni che compongono il nuovo lavoro “Y U”

04Aprile 2017, di Michele Faliani

Antun Opic a Livorno nel 2015

Il tedesco-croato Antun Opic ama il teatro e questo si riflette nella sua musica. Una volta in scena riveste i ruoli più differenti, da un imponente Tom Waits ad un commovente David Gray.

Eppure la sua musica oscilla insolitamente tra il folk, i ritmi balcanici, il blues, klezmer e pop. La chitarra si esalta, a volte con entusiasmo come Django Reinhardt, altre volte con passione come Paco de Lucia. In altri momenti ancora è un viscerale Gypsy, un flamenco fuocoso e poi ancora ricorda gli adattamenti africani di Paul Simon.

Ma lui, però, non è molto contento quando sente parlare di folk balcanico quando si parla della sua musica: “Non ha niente a che fare con la musica balcanica, anche se le influenze delle mie origini sono ben presenti nelle mie canzoni. Preferisco parlare di world music, rock e pop, che sono state parti integranti della mia formazione, una continua fonte di ispirazione.”

Chi, poco più di un anno fa, ha assistito al suo concerto all’Ex Cinema Aurora, ancora ne parla. Se siete fra quelli che se lo persero, avete la possibilità di rimediare.

|| ANTUN OPIC in Concerto @ EX CINEMA AURORA
|| Mercoledì 5 Aprile 2017, h. 22:00
|| Viale Ippolito Nievo 28 – LIVORNO
|| Infoline : 338 376 4627

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)