02202018Headline:

Emergenza sanità in toscana Cgil: necessari interventi strutturali

06gennaio 2017 da F.p. Cgil, Livorno

La Toscana oggi scopre l’emergenza sanità, oggi che una serie di concomitanze hanno reso necessario il ricorso agli ospedali.

I lavoratori della sanità e i loro rappresentanti sindacali da tempo denunciano l’emergenza e annunciano il rischio collasso, purtroppo inascoltati. Oggi, in una situazione di affollamento, si ammette finalmente che il servizio sanitario è in affanno e che nuove assunzioni sono necessarie.

La Regione ha dato direttive di dimissioni rapide che, secondo noi, non sono la soluzione. La soluzione è trarre un insegnamento da questo momento e correre ai ripari in modo strutturale, porre rimedio alla cronica mancanza di organico, aggravata dal fatto che anche i lavoratori della sanità si ammalano.
Da parte nostra, ringraziamo di cuore gli operatori della sanità che stanno gestendo con professionalità questa fase delicata, andando anche oltre i doveri imposti dal contratto e facendo quello che risulta necessario per non lasciare  soli i malati.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)