11202017Headline:

Giovedì 8 giugno, riapposizione della targa rubata al Circolo Colline del PRC, omaggio a due personaggi del Comunismo labronico: Edda Fagni e Mario Chiellini detto “Naretto”

Giovedi 8 giugno p.v. alle ore 18, presso il Circolo “Edda Fagni” del Partito della Rifondazione Comunista in  Via di Salviano 53 a Livorno, verrà celebrata la riapposizione della targa esterna, che commemorava Mario Naretto Chiellini che, circa un mese orsono, ignoti hanno asportato

6giugno 2017 da Viviana Coppini, Circolo “E. Fagni” Rifondazione Comunista Livorno

La targa non era solo la mera indicazione della sede del Circolo, ma rappresentava un omaggio a due grandi personaggi, purtroppo scomparsi, del Comunismo a Livorno: Edda Fagni, politica e insegnante di indiscusse virtù, e Mario Chiellini detto “Naretto”, compagno esemplare di ideali comunisti ed antifascisti perseguiti per tutta la vita a costo anche di grandi privazioni per sè stesso e per la propria famiglia. Un gesto vandalico condannato con innumerevoli messaggi di solidarietà da parte di associazioni, soggetti politici e cittadini.

  • Alla semplice cerimonia parteciperanno, oltre ai compagni di Partito, anche i familiari di Naretto Chiellini e l’Associazione ANPI, in cui il compagno Naretto si è riconosciuto per tutta la vita.
  • Invito a partecipare anche tutti coloro che ahnno conosciuto e stimato questi due grandi Comunisti o che condividono con il nostro Partito gli ideali dell’antifascismo, in modo da cogliere l’occasione per un doveroso ricordo ed una riflessione su vecchie e nuove forme di fascismo.

“Invito, e perchè no!, anche coloro che si sono resi responsabili della sottrazione della targa, per un confronto sereno e costruttivo sulle ragioni di tale gesto, ma poiché dubito che siano capaci di un tale atto di coraggio, colgo questa occasione per inviare loro  un messaggio: niente e nessuno può fermare chi lotta dalla parte giusta, per un mondo migliore per tutti!”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)