09232017Headline:

L’Appello per un futuro a Piombino

28giugno 2017, Piombino

I sottoscritti lavoratori, lavoratrici, pensionati e pensionate, cittadini iscritti alla CGIL, sono profondamente preoccupati per il protrarsi di una vicenda che ormai da lunghi anni tormenta migliaia di lavoratori e lavoratrici tra diretti e indotto.

La proprietà dell’azienda risulta ed è risultata del tutto inaffidabile e si prepara a sfruttare a proprio vantaggio il nuovo scenario che si aprirà dal 1° luglio p.v. quando verranno meno gli obblighi occupazionali e produttivi stabiliti dalla legge Marzano. I rischi incombenti sono gravi per lavoratori e lavoratrici e la popolazione tutta, ma a così ridotta distanza da quel valico si conferma che non c’è un emendamento Piombino nella manovra economica e che gravemente continuano a tacere tutte le istituzioni “interessate” alla situazione e a cui spetterebbe quel minimo di impegno e trasparenza a favore di un distretto così ampio e così a rischio !

Chiedono in tale contesto che sia urgentemente convocato a Piombino il Comitato Direttivo CGIL Toscana, anche in forma di Assemblea Generale, in forma pubblica e aperta, affinché tali organismi di rappresentanza raccolgano ed evidenzino nelle sedi opportune e con la dovuta priorità l’allarme sociale che questa situazione sta generando, quindi per organizzare e proclamare lo sciopero generale anche a carattere regionale, unificando le vertenzea livello confederale per rivendicare la proroga delle tutele previste dalla Marzano e riprogettare un futuro in cui acciaio pulito, bonifiche ambientali, salario e diritti di lavoratori e lavoratrici siano obiettivi condivisi e perseguiti in nome dei primi principi della Carta Costituzionale.

Firmatari :

Paolo GIANARDI – SPI CGIL Piombino–LI

Carlo IOZZI – CD Prov.le FIOM e CGIL Lucca / Reg.le FIOM Toscana

Riccardo ANTONINI – CD Prov.le FILT Lucca / Reg.le CGIL Toscana

Paolo FRANCINI – iscritto FIOM Piombino—LI

Alessandro BABBONI – iscritto FIOM Piombino—LI

Massimo MATTEUZZI –iscritto FIOM Piombino—LI

Silvano LAZZINI – CD Prov.le FIOM Massa Carrara

Chiara LEONCINI – CD Prov.li CGIL e FP Lucca

Antonio STEFANINI – iscritto SPI CGIL Livorno

Calogero CANNAROZZO – CD Prov.le CGIL e FP Livorno / Reg.le FP Toscana

Giusi DI PIETRO – CD Prov.li CGIL e FIOM Pisa

Anna DELLA RAGIONE – Direttivo Nazionale FLC CGIL / FLC Livorno

Alberto GIORGI – CD Prov.le CGIL Lucca

Sabrina PIACENTINI – RSU METRO Pisa – FILCAMS

Lorenzo PAGANELLI – CD FIOM Prov.le Lucca / RSU Fabio PERINI spa Lucca

Roberto CASINI – RSU FIOM Fabio PERINI spa Lucca

Simone DI GIULIO – CD FIOM Prov.le Lucca / RLS Fabio PERINI spa

Stefano FERRETTI – – CD FIOM Prov.le Lucca

Giorgio STANGHELLINI – RLS FIOM Fabio PERINI spa Lucca

Fabio DAVIDE – RLS FIOM Fabio PERINI spa Lucca

Massimiliano BENSI – iscritto FIOM Piombino—LI

Daniele LUGLI – iscritto FIOM Piombino—LI

Maurizio ROSSI – iscritto FIOM Piombino—LI

Paolo CARLO – iscritto FIOM Piombino—LI

Giuseppe FILIPPESCHI – iscritto FIOM Piombino—LI

Stefania MARTELLONI – iscritta SPI CGIL Piombino – LI

Antonella AMMALATI – iscritta SPI CGIL Follonica GR

Sola LODOVICO – iscritta SPI CGIL Follonica GR

Gabry BARTOLETTI – iscritta SPI CGIL Follonica GR

Massimo BORGHI – iscritto FP Gavorrano GR

Eliana COMO – Comitato Centrale FIOM / CD Nazionale CGIL

Paolo BRINI – Comitato Centrale FIOM

Francesco DORO – Comitato Centrale FIOM

Giorgio MAURO – Comitato Centrale FIOM

Serafino BIONDO– Comitato Centrale FIOM

Luca SCACCHI – CD Nazionale CGIL

Mario IAVAZZI – CD Nazionale CGIL

Savina RAGNO – CD Nazionale CGIL

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)