06212018Headline:

L’irresistibile melting-pot dei Bukahara all’Ex Cinema Aurora venerdì 1

Arrivano per la prima volta a Livorno da Berlino i Bukahara. Nati come street band, per gioco, girando l’Europa e raccogliendo consensi, i Bukahara diventano un solido progetto, passando dalla strada ai festival europei.

31 Marzo 2016, di Michele Faliani

bukaharaTravolgenti, sorprendenti, multietnici. Difficile restare immobili ad un loro concerto. Quindici corde e tre voci: violino, tromba, chitarra, contrabbasso e percussioni, tra effetti e polistrumentismo. Un’orchestrina che bilancia preparazione tecnica e spirito on the road, raffinatezza acustica e grande amore per la musica, che sa affascinare l’ascoltatore esigente e allo stesso tempo fa ballare ed emozionare i più focosi combinando psych-swing, reggae arabico, balkan-jazz e folk/hip-hop. Questi polistrumentisti sanno gestire l’equilibrio tra leggerezza e devozione entusiastica. Il segreto del loro successo deriva da un variegato repertorio live, che affascina giovani e ascoltatori esigenti e con esperienza. Chi entra nel cosmo Bukahara dovrebbe simpatizzare con l’idea che l’unica certezza sta nell’inaspettato.

Due album straordinari (“Bukahara trio” e “Strange delight”) per una band incredibile che fa del palcoscenico la sua vita. Nel concerto dell’Ex Cinema Aurora non mancheranno autentici gioielli come “My name”, “New home” e l’irresistibile “Eyes wide shut”. Non perdeteveli.

|| BUKAHARA live @ EX CINEMA AURORA
|| VENERDI 1 APRILE 2016, h.22 – INGRESSO GRATUITO
|| LIVORNO, VIALE IPPOLITO NIEVO 28
|| INGRESSO GRATUITO

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)