04232017Headline:

Otello Chelli a Nogarin: Non fate come il Pd, siate più efficienti e rispettate il vostro programma elettorale

21marzo da profilo facebook, Otello Chelli, Livorno

Va bene, il concordato per l’Aamps è andato, qualche altra soluzione è stata trovata per alcune emergenze, anche qualche cosellina parvenza del reddito di cittadinanza, ma… poi? L’ospedale è ancora un informe “cosa”, sul porto si stanno spennacchiando i progetti, il lavoro non è di pertinenza del sindaco Nogarin e… poi?

  • Sui semafori in Aurelia,avete detto che è stato uno sbaglio e che avreste rimediato, passano i mesi e l’incazzatura cresce ogni giorno di più: sono peggio di una bufala. Tutti in fila e i soliti masnadieri filano via sulla svolta a sinistra o a destra senza che ci sia un vigile che li multa e la colonna e il casino ingrossano.
  • Il viale Italia con la pista ciclabile e le auto a lisca di pesce… quando c’è la via che costeggia gli stabilimenti balneari che sarebbe ideale. Ci sarà una strozzatura orrenda sui viali a mare.
  • Ma, copi, Nogarin & C., se volete un piano del traffico che tenga il maggior numero di auto fuori dalla città o pasteggiate nei quartieri di provenienza, dovete prima di tutto creare un trasporto pubblico veramente efficiente e, se non gratuito, a basso costo, non al prezzo di un litro di benzina che permette ai fissati di girare mezza città.

Un’ultimo rilievo:

  • la Bellana lasciatela così è un prezioso angolo della nostra Livorno e farne un enorme porticciolo per le barche di chi può benissimo pagare il posto in un privato porticciolo a carico della città, è una vegogna! Chi possiede una barca che non sia una barca, i soldi ce l’ha, quindi…

Tutto questo discorso me lo posso permettere, perché al ballottaggio ti ho votato Filippo Nogarin e, non voglio che alle prossime amministrative vincano quelli che negli ultimi trent’anni hanno rovinato la nostra città. Volete essere più efficienti e rispettare il vostro stesso programma elettorale?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)