06282017Headline:

Piombino, Cabina di regia: l’assessore Grieco fa il punto sulla formazione. E, Camping CIG con tanto di cravatte e cartelli: “molto decoro ma… niente lavoro!”

La formazione ed il lavoro sono state le tematiche al centro dell’incontro della Cabina di regia territoriale  per l’Accordo di programma di Piombino, svolto al Centro Giovani. Oltre all’assessore Cristina Grieco  era presente anche il vicesindaco di Piombino Stefano Ferrini.

19giugno 2017 redazione Piombino

L’assessore Grieco ha presentato le opportunità messe in campo dalla Regione per il settore della formazione.

“E’ fondamentale in questa fase – ha detto Cristina Grieco – condividere obiettivi e sviluppare una rete territoriale: una vera alleanza che possa intercettare al meglio i finanziamenti e costruire un ponte fra formazione e lavoro, armonizzando le esigenze delle imprese con le competenze dei lavoratori. Gli interventi finanziati dalla Regione prevedono diverse tipologie di percorsi, finalizzati al reinserimento lavorativo di coloro che sono rimasti senza occupazione. Le azioni formative potranno essere svolte direttamente in azienda, o esternamente e in collaborazione con i centri per l’impiego”.

Il vicesindaco ha illustrato i nuovi insediamenti produttivi, in seguito all’Accordo di Programma, nei settori che riguarderanno principalmente la nautica cantieristica, la meccanica, il turismo, la green-economy, l’acquacoltura e la pesca. Nell’occasione è stato presentato il polo SEA, servizio di sostegno per l’educazione degli adulti, (finanziato dalla Regione, promosso dalla Provincia di Livorno ed attuato da Provincia Livorno Sviluppo) che, dal prossimo 27 giugno, sarà operativo presso il centro Centro giovani De Andrè.

Ovviamente non potevano mancare i protagonisti dell’iniziativa “Incatenarsi per non rassegnarsi” e stamani, il Camping CIG era presente dinanzi al Centro Giovani Piombino, munito di decorose cravatte e di cartelli con su scritto:

“molto decoro ma… niente lavoro!”.

I componenti della Cabina e, in particolare l’assessore regionale Cristina Grieco, si sono soffermati a colloquiare con i campeggiatori, che hanno illustrato, oltre alle Loro proposte e rivendicazioni, anche le preoccupazioni, le condizioni reali dei lavoratori, della fabbrica ma, di una intera città in attesa di risposte concrete.

Il comunicato dal Coordinamento Art. 1-Camping CIG:

“Stamani il Coordinamento Art. 1 – Camping CIG era presente dinanzi al Centro Giovani di Piombino , ove si riuniva la “Cabina di Regia” deputata a coordinare le attività per la realizzazione degli Accordi di Programma firmati tra le le Istituzioni nell’ Aprile del 2014. Un gruppo di lavoratori e cittadini, ironicamente in giacca e cravatta (dopo le polemiche con l’ Amministrazione per il “decoro offeso” dall’ incatenamento dei lavoratori al Rivellino), hanno accolto i partecipanti alla riunione recando sul petto cartelli con su scritto “molto decoro ma… niente lavoro!”. I lavoratori hanno letto e distribuito un loro comunicato e hanno avuto modo di confrontarsi con l’assessora regionale all’ istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco, che si è a lungo soffermata a colloquio con i “campeggiatori”. 

Questi hanno illustrato lo stato di pesante precarietà dei lavoratori, della fabbrica e della città intera, nonché i motivi di allarme con l’ approssimarsi della data (1° luglio) di scadenza delle tutele previste dalla Legge Marzano. Hanno inoltre stigmatizzato con durezza le pesanti responsabilità politiche nella gestione di tutto “l’ affair Aferpi”, sottolineando in particolare, alla unica rappresentante della Giunta presente, quelle del Governatore Rossi, che ha perseverato nel sostenere come credibile la “ipotesi Rebrab” , anche quando cio’ cozzava ormai contro ogni evidenza dei fatti . L’assessora Grieco ha compostamente incassato le incalzanti critiche dei lavoratori alla Giunta, dichiarandosi partecipe e sensibile (anche in virtu’ della sua origine livornese) alle preoccupazioni dei lavoratori che rappresenterà presso la Giunta Regionale. Restiamo in attesa della eco di tale interessamento.”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)