08182019Headline:

Raduno nazionale Agesci a San Rossore. Interrogazione di Monica Sgherri in Regione.

Presentata oggi. Firenze, 5 giugno.

pa5 Ci sono sufficienti garanzie a tutela di un area di particolare pregio e delicatezza come quella scelta e per la riparazione di eventuali danni ? Sono state esperite tutte le dovute procedure di legge nell’iter che ha portato a dare l’ok alla manifestazione? Non sarebbe il caso di valutare anche altre localizzazioni, più consone per un evento di questa portata ? Queste le domande di fondo, fra le altre, poste da Monica Sgherri PRC e capogruppo Consiglio Regionale – con l’interrogazione presentata oggi alla Giunta.

 

pa4Oltre trentamila persone – con relative tendopoli, bagni, necessità di trasporto di cibo e di grandi quantità di acqua – pongono seri dubbi che siano compatibili con un area protetta a livello regionale, nazionale, europeo e patrimonio Unesco come il Parco in questione.

E dal punto di vista formale e sostanziale forti dubbi permangono anche sulle garanzie ottenute e propedeutiche all’ok da parte della conferenza dei servizi”. Preoccupazioni che si sono levate da più parti e non solo a livello locale. E necessario – prosegue Sgherri – quindi agire affinché si pongano in atto tutte le soluzioni – anche valutando altre destinazioni – perché non si metta a rischio il delicato equilibrio ambientale, faunistico e di biodiversità del Parco stesso. In allegato l’interrogazione presentata.

 int san rossore maggio 2014 intestata B.doc (45Kb)

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)