11192017Headline:

Sistema ospedaliero toscano il più efficiente in Italia, lo dice il Rapporto SDO del Ministero

19otoobre 2017 da Lucia Zambelli, Firenze

Il sistema ospedaliero toscano è il più efficiente ed efficace in Italia. Lo conferma il Rapporto SDO (scheda dimissioni ospedaliere) 2016, elaborato come ogni anno dal Ministero della salute, attraverso le analisi di tutte le schede di dimissione ospedaliera. La notizia giunge a pochi giorni di distanza dal primato toscano nella Griglia Lea , che vede la Toscana al primo posto per l’erogazione dei Livelli essenziali di assistenza.

Oltre ad aver registrato per i ricoveri di pazienti acuti uno dei tassi di ospedalizzazione tra i più bassi a livello nazionale, la Toscana si colloca al primo posto per il confronto tra l’indice comparativo di performance (ICP) e l’indice di Case Mix, che misura l’efficacia e l’efficienza del sistema ospedaliero. Questo è un indicatore fondamentale, che denota che il sistema ospedaliero toscano è organizzato bene e ha grande efficienza al suo interno.

“Sono molto contenta di questa nuova conferma – dichiara l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi – Appena cinque giorni fa la Toscana è stata dichiarata la migliore per la Griglia Lea, con un punteggio di 212, il più alto tra le Regioni. Ora salute, il Rapporto SDO 2016 ci dice che anche il nostro sistema ospedaliero è il migliore, che ha grande efficienza ed efficacia, che riusciamo a coniugare al meglio appropriatezza e qualità delle prestazioni. Trattiamo casi più complessi, abbiamo una degenza media minore, e quindi riusciamo a ottimizzare le risorse. Voglio anche sottolineare che si tratta di un risultato particolarmente importante, perché il Rapporto SDO è relativo al 2016, primo anno di applicazione della legge di riforma del sistema sanitario regionale, in cui si è provveduto alla riorganizzazione della rete ospedaliera senza alcuna ripercussione sulla qualità e sull’appropriatezza dell’assistenza ospedaliera, grazie all’impegno di tutti gli operatori del sistema”.

Testo integrale del Rapporto SDO 2016: Rapporto SDO 2016.pdf

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)