10192017Headline:

“Tenco Ascolta” i migliori cantautori livornesi sul palco della Fortezza Vecchia per il Club Tenco

I nuovi appuntamenti in Fortezza Vecchia, sabato 12 agosto e 19 agosto, alle ore 22,  sono dedicati a un’immersione nel cantautorato labronico con il Club Tenco che porta tanti appuntamenti musicali in giro nel Belpaese. Padrino d’eccezione delle due serate del Club Tenco sarà Bobo Rondelli che suonerà e racconterà alcuni dei nuovi pezzi dell’album “Anime Storte”, etichetta “The Cage-Sony Music

11agosto 2017 da Cage Theatre, Livorno

Nella foto, Bobo Rondelli

Nella foto,Bimbo

Nella foto, Andrea Carboni

Nella foto, Lorenzo Luracá

“Il Tenco ascolta”, format del Club Tenco – Premio Tenco, consiste in una serie di appuntamenti annuali in giro per l’Italia alla scoperta dei nuovi cantautori che raccolgono con la loro arte il messaggio creativo e poetico del cantautore Luigi Tenco. A Livorno il “Tenco ascolta” approda in Fortezza Vecchia con molti artisti livornesi suddivisi in due differenti appuntamenti, il primo sabato 12 agosto alle ore 22, e il secondo sabato 19 agosto sempre alle 22. Gli artisti si esibiranno sul palco della Fortezza Vecchia, aperta con ingresso libero, con un padrino d’eccezione come Bobo Rondelli che per entrambe le serate di apertura suonerà dei pezzi del nuovo album “Anime Storte”, in uscita il 6 ottobre 2017 con etichetta The Cage/Sony Music.

Nella cornice della Fortezza Vecchia, pronta ad accogliere le più interessanti sperimentazioni cantautorali del territorio nei due appuntamenti di sabato 12 e 19, Bobo dialogherà con il pubblico presente, seguendo il filo rosso della poesia in musica che racconta l’esperienza umana più ricca, dolce e aspra,  morbida e salmastra, facendo dono a tutti i presenti di alcuni brani del nuovo album in anteprima, con chitarra e voce. Il “Tenco ascolta” non è un contest con vincitori ma un’occasione di conoscere ed esplorare le nuove sonorità del cantautorato; in alcuni casi gli artisti che partecipano al “Tenco ascolta” sono invitati al Premio Tenco o ad altre iniziative del club. Sabato 12 agosto per il primo appuntamento in Fortezza ci sarà Sergio Staino come ospite speciale, ad affiancare Bobo Rondelli come padrino della manifestazione.
  • Sabato 12 Agosto gli artisti in programma sono Bimbo, Lorenzo Iuracà, MAF14, Michele Galardi e Andrea Carboni.
  • Sabato 19 Agosto si esibiranno Alessio Franchini e il Circolo dei Baccanali, Tozzifan, Piccoli Animali Senza Espressione e Giorgio Mannucci.
Il “Premio Tenco” è assegnato annualmente a uno o più grandi artisti di livello mondiale che si siano particolarmente distinti nel corso della carriera. La storia del Club Tenco nasce ben 45 anni fa, nel 1972 a Sanremo, grazie a un gruppo di  appassionati alla canzone d’autore, con l’intento di promuoverla e incoraggiarne sempre più la diffusione, per tutti gli artisti che con la loro arte hanno l’intenzione di raccogliere il messaggio artistico di Luigi Tenco.
*Il cantautore “Bimbo”, alias Simone Soldani, nasce a Livorno nel 1976 ed è stato al Festival di Cannes con la colonna sonora di “B.B. e il cormorano” ma prima ha calcato per anni i palchi dei centri sociali. Tra pop e cantautorato la curiosità sperimentale porta ad unire mondi che nel nuovo album prendono sonorità afro – elettroniche. I brani sono scritti e composti da Simone Soldani e parlano di amore in senso nichilista, un amore senza scampo raccontato con ironia diretta, a fior di pelle.
*Andrea Carboni ha all’attivo tre album e un ep ufficiali, più un disco live e ha collaborato con artisti quali Rodrigo D’Erasmo (Muse, Afterhhours, John Parish, etc.), Enrico Gabrielli (PJ Harvey, Calibro 35, Baustelle, etc.) e King Of The Opera, con il quale ha pubblicato, nel 2016, il disco “Pangos Sessions”, partecipando sia alle registrazioni che alla produzione artistica.
*Lorenzo Iuracà è un giovane cantautore livornese che dopo un primo approccio propedeutico e di educazione musicale, ha iniziato il vero e proprio studio dello strumento e della musica d’insieme. Frequenta da alcuni anni il corso accademico di percussioni al conservatorio Mascagni e sta continuando la sua formazione studiando canto presso la Wos Academy di Livorno. I MAF14 sono un gruppo nato a Livorno nel 2007 e formato da Alberto Romito alla chitarra e alla voce, Matteo Niccolini al basso e Matteo Ghini alla batteria. Il “Tenco ascolta” è frutto della collaborazione tra associazione culturale The Cage, Club Tenco e Suoni d’Avanguardia.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)