09212018Headline:

Tommy Emmanuel, la leggenda della sei corde in concerto all’Obihall di Firenze il 4 Ottobre

La leggenda del fingerstyle, Tommy Emmanuel torna a calcare le scene italiane a pochi mesi dall’uscita del nuovo album “It’s never too late”.

23 Settembre 2016, da Le Nozze di Figaro
Foto di Simone Cecchetti

Foto di Simone Cecchetti

L’appuntamento con i fan toscani è fissato per martedì 4 ottobre, all’Obihall di Firenze (ore 21 – via Fabrizio De André angolo Lungarno Aldo Moro – biglietti posti numerati 33/27/21,70 euro – prevendite www.boxofficetoscana.it, www.boxol.it, www.ticketone.it – tel. 055.210804 – 892101 – info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.itwww.obihall.it ) nell’ambito di un tour che vede sul palco, in apertura di serata, un altro asso della chitarra, Andy McKee.

“It`s never too late” segna un’evoluzione nel percorso di questo straordinario musicista, che tra le 14 tracce del disco alterna con disinvoltura sonorità country e western, blues e musiche spagnole. Atmosfere diverse che, grazie alla tecnica debordante e alla grande sensibilità di Tommy Emmanuel, si legano in modo naturale, dando vita a un vero viaggio in musica.

Dall’alto di una carriera ormai ultra-quarantennale, Tommy Emmanuel è ritenuto unanimemente il massimo esponente della chitarra acustica a livello mondiale. Il suo approccio allo strumento ha ridisegnato i confini del fingerstyle, portando al grande pubblico un genere che una volta avremmo definito “per cultori”.

Tra i suoi classici impossibile non ricordare brani come “Who Dares Wins”, “Stevie’s Blues”, “Hearts Grow Fonder”, “When You Come Home”… Ma ipotizzare una scaletta del concerto è sempre difficile. Dal vivo Emmanuel segue l’istinto del momento, attingendo a un repertorio vastissimo che spazia dal country al folk, al blues, al bluegrass e al jazz. E che chiama in causa, spesso, le sue grandi muse, Chet Atkins ed Hank Marvin.

Tra i riconoscimenti spiccano due nomination ai Grammy, due Aria Award assegnatigli dalla Recording Industry Association australiana, svariate lauree honoris causa, per non parlare dei tronfi ai readers poll di “Guitar Player” e della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Sidney, che lo vide ospite musicale insieme al fratello Phil.

Tommy Emmanuel è stato insignito inoltre della medaglia dell’Order of Australia  per il suo impegno nel sociale come sostenitore di “Kids Under Cover”, associazione che si occupa di assistenza e istruzione per giovani senza tetto.

“Quando scrivo non penso mai ‘è solo un pezzo per chitarra’: mi piace immaginare di farlo per un cantante o per una band, poi metto insieme tutte le parti in un solo strumento, il mio… – spiega Emmanuel – imbraccio la chitarra e mi sento come attaccato a una spina, o chissà cosa. Non sono un chirurgo e non sto salvando la vita di qualcuno. Sono solo un musicista che cerca di fare del suo meglio”.

Ad aprire la serata, come detto, è il chitarrista americano Andy McKee, altro ambasciatore eccellente del fingerstyle: la sua “Drifting” ha superato 50 milioni di visualizzazioni su Youtube ed è lui il primo artista arruolato per la CGP Sounds, la casa discografica fondata da Tommy Emmanuel.


www.bitconcerti.it

 

Guarda il video It’s Never Too Late
https://www.youtube.com/watch?v=9-QMnDD222g
Tommy Emmanuel online
http://tommyemmanuel.com
https://www.facebook.com/tommyemmanuel
https://twitter.com/tommyemmanuel
http://instagram.com/tommyemmanuelcgp
https://www.youtube.com/user/tommyemmanueltv

Info spettacolo
Obihall – via Fabrizio De André / Lungarno Aldo Moro – Firenze
Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.itwww.obihall.it

Biglietti (esclusi diritti di prevendita)
Primo settore 33 euro
Secondo settore 27 euro
Terzo settore 21,70 euro

Prevendite
Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel. 055.210804)
BoxOl www.boxol.it (tel. 055.210804)
TicketOne www.ticketone.it (tel. 892.101)

Sconti e riduzioni
I bambini sotto i 5 anni entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un/a bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

Portatori di handicap
Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore (a cui viene concesso un ingresso gratuito). I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana o telefonicamente allo 055210804 (pagando con carta di credito). Per accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia l’acquisto di un biglietto generico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)