Unicoop Tirreno. Annunciata la cessione di 4 punti vendita

Ennesima delusione all’incontro di oggi (29 ottobre) al MISE con Unicoop Tirreno

29ottobre 2018 da Filcams Livorno

L’azienda annuncia la cessione di 4 degli 8 punti vendita precedentemente dichiarati, tornando di fatto indietro rispetto alle posizioni prese durante l’ultimo incontro al Ministero. I negozi interessati stavolta sarebbero Aprilia, Frosinone, Pomezia via Cavour e Velletri.

Ma le brutte notizie non finiscono qui: contestualmente alla dichiarazione della cessione, viene ribadita dall’azienda l’importanza di ridurre il costo del lavoro, portandolo all’11,5% sul fatturato e, come se non bastasse, aumenta a 15 milioni di euro la cifra da recuperare data la mancata cessione dei restanti 4 punti vendita.

Un’azienda, quindi, che, come al solito, torna sui propri passi, dimostrando nuovamente scarsa credibilità e nessuna soluzione chiara da proporre. Per il Ministero deve esserci la ferma volontà, da parte dell’azienda, di non cedere nessuno dei negozi, altrimenti verrebbe meno l’interlocuzione con le Oo.Ss.

“Ci aspettavamo tutti qualcosa di diverso oggi dall’azienda. Il prospetto asettico dei dati delle perdite degli 8 punti vendita non ci basta. Per noi resta valido ciò che era stato dichiarato nell’ultimo incontro dal Direttore Generale Piero Canova: resta ferma, quindi, la volontà di abbandonare l’automatismo delle cessioni”. Con queste parole, l’esponente del Ministero ha concluso l’incontro, aggiornandolo al 7/11, data in cui l’azienda dovrà finalmente produrre analisi approfondite e soluzioni credibili.

Recommended For You

About the Author: Pisorno

3 Comments

  1. I don’t even know how I ended up here, but I thought this post was good.
    I do not know who you are but certainly you’re
    going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

  2. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the
    book in it or something. I think that you could do with
    a few pics to drive the message home a little bit, but instead
    of that, this is wonderful blog. A fantastic read.

    I will definitely be back.

  3. With havin so much content and articles
    do you ever run into any issues of plagorism or copyright violation? My blog has a lot of completely unique content I’ve
    either authored myself or outsourced but it looks like a lot
    of it is popping it up all over the web without my agreement.
    Do you know any solutions to help protect against content from being stolen? I’d genuinely appreciate it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.