05282017Headline:

Vela: Ancora successi per le imbarcazioni targate Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa

Dopo le prestazioni dei due Melges 32 del Vitamina Sailing Team, è la volta di Amelie (Ita 554) di Andrea Di Giuliomaria un mini 6.50 che ha dominato la classe alla 100 miglia di Montecristo organizzata dallo Yacht Club Marina di Salivoli e il Circolo Nautico San Vincenzo

20maggio 2017 da redazione, Pisa. Nelle foto l’Ufo 22 Dumbo (Ycrmp)

La regata si è disputata nel fine settimana dal 13 al 14 maggio e ha visto la flotta, anche quest’anno numerosa (40 barche), impegnata su un percorso che dalla partenza a Piombino portava le imbarcazioni a lasciare a destra l’isolotto di Cerboli, girare Pianosa e arrivare a San Vincenzo lasciando a destra l’Isola d’Elba . Percorso ridotto (75,5 miglia) rispetto all’originale togliendo il passaggio allo Scoglio d’Africa a causa delle previsioni di vento leggero. In regata anche Scamperix di Ferruccio Scalari a difendere i colori del club pisano nella categoria Orc.

Ma i successi in questa fine primavera non si fermano qui. Dall’11 a 14 maggio si è svolto il Campionato Italiano Minialtura 2017 organizzato dalla Polisportiva Acquafresca nell’omonima località nel comune di Brenzone (Vr) sul Lago di Garda. Articolato su otto regate, sei bastoni e due percorsi crociera, ha visto al via 20 imbarcazioni e il secondo posto dell’Ufo 22 di Alessandro Lotto, portacolori dello Ycrmp che, in equipaggio con Fiorenzo Fasoli e Paolo Toselli, sono stati battuti solamente da Mind the Cup (Il Portodimare) di Enrico Zennaro, un Fat 26 che con cinque vittorie non ha avuto rivali.

La stagione è appena iniziata e si prevedono altri successi per le imbarcazioni targate Ycrmp a cominciare dalla prossima 151 Miglia-Trofeo Cetilar (1-3 giugno) e Tutti a Vela (25 giugno).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)