11222017Headline:

Vela, report penultima Giornata Primaverile CCVAT. Domenica 9 aprile l’ultima regate con assegnazione Trofeo Lega Navale Italiana

Nella foto, Second Life (Ycrmp) di Bianciardi. Terzo in Gran Crociera

Ancora una domenica col vento che fa i capricci tanto che nella prima prova del Trofeo Circolo Nautico Livorno, iniziata puntualmente intorno alle 11, solo quattro imbarcazioni del gruppo Orc tagliano il traguardo:  

  • Canapiglia (Ycl) di Pierre Hammon,
  • Mefistofele (Ycl) di Giovanni Lombardi,
  • Sea Wolf (Ycrmp) di David Carpita e T-One (Cv Sun) di Manfredo Toninelli,
  • tutte le altre fuori tempo massimo compresi i Minialtura.

Complice il vistoso calo del vento che, inizialmente soffia da nord, poi ruota verso ovest calando rapidamente fino a scomparire.

Verso le 15 si leva una leggera brezza da ponente e la giuria può predisporre un campo di regata per la seconda prova su un percorso a bastone di 1,5 miglia di lato da percorrere quattro volte. Vento che rimane costante e permette così il disputarsi di una regata finalmente regolare;  al termine è T-One (OrcB) che mette in fila il gruppo precedendo, nella classifica in tempo compensato, Mefistofele (OrcB), Canapiglia (primo OrcA e in tempo reale in tutte e due le prove della giornata), Sea Wolf (OrcA), quinto Scamperix (Ycrmp) di Ferruccio Scalari, terzo del gruppo B. Terza del gruppo OrcA Miluna (Ycl) di Moscardini.

Bellissimo il testa testa tra Mefistofele e Sea Wolf che vede prevalere, nel duello tra armatori pisani, la barca di Lombardi per un solo secondo. Un arrivo al fotofinish.

  • Nella classe Gran Crociera vince Mizar (Ycrmp), l’Impala 36 di Franco Di Paco davanti a Testa e Lische (Lni Pi) di Martini e Second Life (Ycrmp) di Francesco Bianciardi.
  • La classe Minialtura disputa una sola prova valida, la seconda, perché nella prima nessuna imbarcazione del gruppo riesce ad arrivare  entro il tempo limite. La regata ha visto Paola (Cnv), l’etchell di Gianluca Poli arrivare davanti al Platu 25 6Bizzosa (Ycm) di Stefano Bettarini e Alessandro Giachetti (primi in tempo reale), terzo posto per Mamic (Ycl) di Roberto Bimbi, quarto Urrà (Ycm) di Matteo Ridi.

Prossimo appuntamento domenica 9 aprile per il rush finale del Campionato con l’ultima giornata di regate per l’assegnazione del Trofeo Lega Navale Italiana, sezione di Livorno.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)