12162018Headline:

Vertenza Ericsson, Pisa: ”Basta con i contributi pubblici senza contropartite sul piano occupazionale!”

Dopo il licenziamento di 22 lavoratori e i 18 trasferimenti da Pisa a Genova, il Consiglio Comunale ha approvato una mozione all’unanimità

 

Nella foto, la votazione

16febbraio 2017 da Comune di Pisa

Il Consiglio Comunale di Pisa ha condannato fermamente il comportamento della Ercsson spa che in maniera unilaterale, ha licenziato 22 lavoratori e 18 li ha trasferiti da Pisa a Genova, di fatto andando verso la chiusura del sito pisano.

Così la mozione, primi firmatari i consiglieri Auletta e Ricci  di “unacittàincomune-prc” e Ghezzani e Niccolini di Sinistra Italiana,  che è stata votata, nella seduta di questo pomeriggio, dal Consiglio Comunale. Nel dibattito, che ha proceduto la votazione, sono intervenuti i consiglieri Ciccio Auletta (unacittàincomune-prc), Simonetta Ghezzani (Si), Giovanni Garzella (Pisa è..), Ferdinando De Negri (Pd) e l’assessore alle attività produttive del Comune di Pisa, Giuseppe Forte.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)