Attività di allevamento provincia di Lucca, perdite drammatiche. 545 aziende hanno chiuso stalle e ovili

Allevamenti a picco. Dati choc su cui la Regione non riesce a incidere, Marchetti (FI):

Dal 2010 al 2017 chiuse il 65,2% di aziende di ovini e caprini e il 37% di bovini-bufalini, per un totale di 545 addii a stalle e ovili”

27ottobre 2018 da Monica Nocciolini. Dati forniti dalla giunta toscana in risposta a un’interrogazione del Capogruppo di Forza Italia in Regione, Maurizio Marchetti

Dal 2010 al 2017 nella provincia di Lucca l’attività di allevamento ha subito perdite drammatiche con 545 aziende che hanno chiuso stalle e ovili. In dettaglio, si è registrata una perdita del -65,2% per quanto riguarda ovini e caprini, con numero di allevamenti che in valore assoluto sono crollati da 514 a 179, e del -37%, da 583 a 366, nel comparto bovino-bufalino. Proprio per mucche & Co le aziende con oltre 5 capi andate perdute sono state 36, con un salto all’indietro da 154 a 118 allevamenti pari al -23%:

A suonare l’allarme è il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti. E’ a lui che la giunta regionale, in particolare l’assessorato guidato da Marco Remaschi, ha fornito in risposta <https://drive.google.com/open?id=1uJ9D8gcZm3JtxNRPM1UYZf2bNHiV0uhj> a un’interrogazione<https://drive.google.com/open?id=1bpdoKZ5t5JKZRDTiy2NmvT8fTdS3Y6Gd> dati impressionanti sulla mortalità delle imprese zootecniche:

“Si tratta di numeri che per quanto riguarda Lucca e le sue aree provinciali fanno impressione. Stiamo perdendo un patrimonio non solo produttivo, ma anche culturale che caratterizza i nostri territori. Per non parlare della perdita in termini di valore genetico per quanto riguarda la selezione di alcune delle nostre razze autoctone. Le predazioni sono tra i fattori che maggiormente indeboliscono il settore, ma invocare il Piano lupo come sta facendo la Regione non basta, e Remaschi non può non saperlo. Lui stesso conta in Toscana 600 lupi più altrettanti ibridi. Il Piano lupo consentirebbe prelievi massimi del 5% di esemplari, pari a 30 lupi. Si può pensare che una simile misura di contrasto, oltretutto a carico di una specie protetta, sia risolutiva? Non credo davvero. Agire sui 600 ibridi, invece, forse sì che lo sarebbe. Allora, piuttosto che giocare a scaricabarile, meglio sarebbe procedere con catture e sterilizzazioni di quegli esemplari non specie protetta. Basta avere un pallottoliere per capirlo. Asserire il contrario è una presa in giro”.

La proposta di Forza Italia:

“Ribaltare l’approccio strategico. La sinistra si affida a politiche di indennizzo dei danni che lasciano a carico dei pastori tutti gli oneri di spesa legati a prevenzione e burocrazia, e che risarciscono in tempi troppo dilatati per essere sostenibili per i piccoli allevatori. Noi vogliamo partire da prima del danno ed evitare che si verifichi: misure incentivanti rispetto agli strumenti di difesa passiva e contenimento degli esemplari ibridi sono azioni non più rinviabili”.
“Questi dati dimostrano ciò che noi, ascoltando le ripetute richieste d’aiuto che giungono dagli operatori del settore e viste le misure messe in campo dalla Regione, sosteniamo da tempo, ovvero – incalza il Capogruppo regionale di Forza Italia – che finora la sinistra che governa la Toscana non è stata capace né di gestire la fauna selvatica, da un lato, né, dall’altro, di accompagnare e sostenere le nostre aziende zootecniche, i nostri allevatori e i nostri pastori alla cui opera noi non intendiamo rinunciare. Da parte della sinistra manca la volontà politica di affrontare la questione con serietà ed efficacia. Dal 2020, quando vinceremo le elezioni regionali, ci penseremo noi”.

Recommended For You

About the Author: Pisorno

25 Comments

  1. Your style is very unique compared to other folks I’ve read
    stuff from. Thank you for posting when you’ve got the opportunity, Guess I will just bookmark this blog.

  2. Hello there I am so thrilled I found your blog page, I really found you by accident, while I was looking on Bing for something else, Nonetheless I
    am here now and would just like to say cheers for a
    incredible post and a all round exciting blog (I also love
    the theme/design), I don’t have time to look over it all at the minute but I have saved
    it and also added your RSS feeds, so when I
    have time I will be back to read a lot more, Please do keep up the fantastic
    work.

  3. Hi there would you mind letting me know which webhost you’re working with?
    I’ve loaded your blog in 3 completely different browsers and I must say this blog loads a lot faster then most.
    Can you suggest a good hosting provider at a fair price?
    Thank you, I appreciate it!

  4. I’ll right away clutch your rss as I can’t to find your email subscription link
    or newsletter service. Do you’ve any? Kindly let me know in order that I could subscribe.
    Thanks.

  5. Howdy! I’m at work browsing your blog from my new iphone 4!

    Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts!
    Carry on the fantastic work!

  6. What i don’t understood is in truth how you’re now not really a lot more smartly-preferred than you may be
    now. You are very intelligent. You know thus significantly in terms of this matter, produced
    me personally believe it from a lot of varied angles. Its like men and
    women don’t seem to be involved except it is something to
    accomplish with Girl gaga! Your personal stuffs outstanding.
    At all times maintain it up!

  7. Hello There. I found your blog using msn. This is an extremely well written article.

    I’ll make sure to bookmark it and return to read more of your
    useful info. Thanks for the post. I will certainly comeback.

  8. You really make it appear really easy together with
    your presentation but I find this topic to
    be really one thing which I think I would by no means understand.
    It sort of feels too complicated and extremely vast for me.

    I am having a look forward on your next post, I’ll attempt to
    get the cling of it!

  9. I blog quite often and I genuinely appreciate your information. The article has really peaked my interest.
    I will take a note of your website and keep checking for new information about once a
    week. I subscribed to your Feed too.

  10. I’m amazed, I have to admit. Seldom do I come across a blog that’s both educative and
    entertaining, and let me tell you, you have hit the nail on the head.

    The problem is something which too few people are speaking intelligently about.
    Now i’m very happy that I found this during my hunt
    for something concerning this.

  11. Whats up very cool blog!! Guy .. Excellent ..
    Amazing .. I will bookmark your site and take the feeds also?
    I am happy to seek out numerous helpful information here in the post,
    we want develop extra techniques in this regard, thank you for sharing.
    . . . . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.