02192018Headline:

A proposito della abolizione delle Province e referendum su modifiche Costituzionali

province livorno507agosto 2016 da SGB (Sindacato Genereale di Base) Pisa

Ci hanno fatto credere che le province pesavano sulla spesa complessiva della pubblica amministrazione ma poi abbiamo scoperto i dati (meno dell’1,5% praticamente nulla), ci hanno raccontato che eravamo un inutile carrozzone salvo poi scoprire che tutte le funzioni svolte erano fondamentali per la tutela dell’ambiente, la manutenzione strade e scuole.

Che il governo Renzi ,con la riforma del Ministro Del Rio, stesse semplicemente imbrogliando lo dimostrano i numeri e i risultati, infatti siamo di fronte ad un fallimento senza precedenti, rispetto al quale, tuttavia, nessuno sarà chiamato a rispondere.

provinceQuesto fallimento lo vediamo anche sul piano locale, dove, grazie ai tagli economici operati dal governo, i servizi al cittadino sono ormai solo virtuali. E come se ciò non bastasse ora si accaniscano anche contro il salario accessorio di noi tutti\e, mentre da noi si continua a tenere altissima la cifra economica per le posizioni organizzative e si continua a spendere 150 mila euro per prorogare agli incarichi a un dirigente e un funzionario che avrebbero per altro i requisiti per andare in pensione.

L’indifferenza ci sta portando in quel baratro da cui sarà difficile uscire, mentre Cgil-Cisl-Uil si limitano a non disturbare troppo il governo amico, anzi si siedono ai tavoli per il rinnovo del contratto senza nessun mandato e contrattando su una cifra messa a disposizione assolutamente ridicola. Solo il superamento della nostra indifferenza e una dura lotta a questo punto permetteranno di non farci ultriormente umiliare perdendo quanto rimane del potere di acquisto e di contrattazione e la nostra stessa dignità di lavoratori\trici

Se vogliamo difendere i servizi e il lavoro pubblico al referendum costituzionale votiamo compatti NO.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)