Agnes Obel incanta Ferrara: il report e la galleria fotografica del concerto

“Che bello suonare per voi in questo posto magnifico: grazie per avermi invitato, e vi prego, invitatemi ancora”

22 Giugno 2017, di Michele Faliani

Con queste parole Agnes Obel, cantautrice danese a Ferrara per l’unica data italiana del suo tour, ha ringraziato gli oltre mille spettatori che hanno riempito il cortile del Castello estense. E che fosse davvero contenta di essere su quel palco era palese. Una location meravigliosa, un’acustica d’eccezione e un pubblico che in religioso silenzio seguiva ogni sua canzone, salvo poi esplodere in un’autentica ovazione alla fine di essa. Dall’iniziale “Citizen of glass” fino ai bis con “Riverside” e “On powdered ground” Agnes e le sue tre musiciste ci hanno preso il cuore e l’anima, per restituirceli a fine concerto arricchiti di tanta bellezza.

Grazie a Ferrara Sotto le Stelle, Agnes Obel e DNA Concerti per la squisita ospitalità.

La setlist del concerto:

  • Citizen Of Glass
  • Dorian
  • It’s Happening Again
  • Golden Green
  • Familiar
  • Trojan Horses
  • Piano instrumental
  • Philharmonics
  • Fuel To Fire
  • Run Cried The Crawling
  • Red Virgin Soil
  • The Curse
  • Stone
  • Mary
  • Stretch Your Eyes
    Encore:
  • Riverside
  • On Powdered Ground

La fotogallery del concerto:

Un estratto video del concerto:

Recommended For You

About the Author: Michele Faliani

1 Comment

  1. First of all I would like to say wonderful blog! I had a quick question which
    I’d like to ask if you don’t mind. I was interested to know how
    you center yourself and clear your mind before writing.
    I have had difficulty clearing my thoughts in getting my thoughts out.

    I do enjoy writing but it just seems like the first 10 to 15 minutes are
    usually lost simply just trying to figure out how to begin. Any suggestions or tips?
    Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.