11212018Headline:

 “Garibaldi Top”, via al bando. Progetti e idee vanno presentati entro il 26 febbraio. Il 9 febbraio incontro informativo e formativo al Cisternino di città (Livorno)

Il progetto, proseguimento di “Sicurezza in Garibaldi”, punta soprattutto sui giovani. Venerdì 9 febbraio un incontro informativo e formativo al Cisternino di città a partire dalle 18.30

26gennaio 2018 da Comune di Livorno

Si chiama “Garibaldi Top” il nuovo progetto studiato per il rilancio del quartiere Garibaldi che l’Amministrazione ha approvato a dicembre, con un investimento di 35mila euro, impegnando Confesercenti Livorno a proseguire l’attività già avviata con la collaborazione di Sociolab.
Garibaldi Top si inserisce e prosegue infatti il progetto di riqualificazione urbana e sociale “Sicurezza in Garibaldi”, scaturito circa un anno fa dalla collaborazione tra Confesercenti, Comune di Livorno e Regione Toscana (che lo ha finanziato fino a dicembre 2017). La nuova formula per il quartiere guarda con particolare interesse ai giovani.

La prima azione del progetto guidato dall’Amministrazione si concretizza con la pubblicazione di un bando per la selezione di proposte finalizzate al rilancio della zona che coinvolgerà cittadini, commercianti e associazioni.
I partecipanti dovranno essere tassativamente under 40, a eccezione dei proponenti di attività specificatamente dedicate ad un target giovanile, che potranno avere anche un’età maggiore.
Il bando, che rimarrà aperto fino al 26 febbraio, si articola su tre distinte linee di azione. Prima tra tutte, il consolidamento delle azioni precedentemente svolte, con il sostegno delle attività nate nel corso del progetto Sicurezza in Garibaldi; si punta poi a favorire la nascita di nuove attività che possano contribuire al rilancio della zona; infine, promuovere una programmazione culturale negli spazi pubblici del quartiere.
Ed è qui che entrano di nuovo in gioco i giovani che, grazie al nuovo palco realizzato in Piazza Garibaldi, potranno avere a disposizione uno spazio pubblico in uno degli angoli più suggestivi della città, davanti alla storica fortezza nuova, dove realizzare idee e progetti musicali, teatrali e artistici in generale.

Le proposte imprenditoriali (artigianali, commerciali e/o professionali), potranno essere avanzate sia da operatori economici che da associazioni. I soggetti così selezionati, oltre a beneficiare di un contributo economico, variabile dai 2000 ai 4000 euro, a seconda della linea di azione individuata, potranno contare anche su un adeguato supporto con attività di coordinamento, affiancamento e promozione.

A garanzia di una continuità del progetto, il bando andrà a premiare la sostenibilità delle proposte nel tempo, ma anche le competenze messe in atto per la loro realizzazione e la coerenza con i principi fondanti del progetto di rigenerazione urbana.
Ai soggetti selezionati sarà richiesto un orario settimanale di apertura, oltre che una durata dell’attività per un arco di tempo di almeno 12 mesi. In particolare, per la linea riguardante la programmazione culturale, sarà chiesto di presentare una proposta organica che preveda eventi ed iniziative organizzate sia nel periodo primaverile che nel periodo estivo.

Per favorire al massimo la partecipazione e la condivisione dell’iniziativa, l’Amministrazione ha in programma per venerdì 9 febbraio, dalle 18.30 alle 22 al Cisternino di città un incontro di presentazione e di formazione aperto a tutti, al quale parteciperà anche una rappresentanza di GiovaniSì della Regione Toscana. L’incontro non servirà infatti solo a reperire informazioni utili sul bando, ma guiderà gli interessati nella presentazione dei progetti: saranno infatti illustrati modelli di pianificazione economica utili alla predisposizione degli elaborati da presentare.

Per partecipare all’incontro è necessario comunicare la propria presenza all’indirizzo: garibalditop@gmail.com
Per informazioni: www.confesercenti.li.it – email: garibalditop@gmail.com
Tel. 055-667502 (Lorenza Soldani, referente del progetto)

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)