11202018Headline:

Iniziativa raccolta fondi sostegno comunità di Riace. 8 novembre, Circolo ARCI “Pisanova”

“Suoni, Cibo, Parole: dal mondo”.

5novembre 2018 di Beatrice Bardelli, Pisa

E’ il titolo della grande festa multiculturale e multietnica che l’associazione ‘I Colori di Pisa’ ha organizzato per giovedì 8 novembre al Circolo Arci di Pisanova per non far dimenticare la storia di Riace, del suo sindaco, Mimmo Lucano, e di quella utopia realizzata nel piccolo comune della Calabria grazie ad una politica dell’accoglienza e

Pisa, la Pisa solidale ed accogliente, non demorde e torna a riportare alla ribalta dei media e all’attenzione della gente la splendida e commovente storia di Riace, del suo meraviglioso sindaco, Mimmo Lucano, che ha saputo fare dell’ accoglienza dei migranti e della loro integrazione con i residenti non solo un modello riconosciuto a livello mondiale ma anche uno strumento per ridare vita e vitalità a quel paesino della Calabria destinato all’abbandono ed al degrado totale. Così, dopo la bellissima risposta della città di Pisa all’iniziativa del 12 ottobre scorso che ha visto un’ampia partecipazione di cittadin@ giovedì,  8 novembre, a partire dalle 19.30, presso il Circolo ARCI “Pisanova” (via Frascani, dopo il cinema multisala “Isola Verde”), si svolgerà il secondo evento sempre promosso da I Colori di Pisa. Per una grande, colorata, accogliente festa multiculturale e multietnica organizzata allo scopo di promuovere l’incontro e la conoscenza tra le persone del territorio e con provenienze diverse.

L’idea che I Colori di Pisa hanno lanciato è stata quella di proporre ai partecipanti di collaborare attivamente alla costruzione della serata: con un contributo gastronomico (un piatto tipico legato alle proprie tradizioni o alla propria zona di provenienza, da condividere con gli altri) o un contributo narrativo (un breve racconto della propria storia personale o della propria istituzione) oppure un contributo artistico (canti, musiche, balli della propria tradizione culturale). Come successe il 12 ottobre, anche durante questa manifestazione verrà effettuata una raccolta fondi per sostenere la comunità di Riace.

Chi volesse partecipare è pregato di prenotarsi all’indirizzo mail coloridipisa@gmail.com. Lo stesso indirizzo è valido per indicare le proposte di contributi gastronomici, narrativi, artistici. Si può seguire l’iniziativa anche su Facebook alla pagina dell’evento: https://www.facebook.com/events/314635469119037/

  • Anche questa volta sono molte le associazioni che hanno promosso e sostenuto l’ iniziativa: Esperia, Ass. Cult. Calabrese; Grazia Deledda, Ass. Cult. Sarda, Circolo ARCI “Pisanova”, Libera Pisa; Cobas; Amnesty Pisa; ARCI Pisa; Artemigrante; Ass. cult. Amici e Promozione di Scienze per la Pace – UNIPI; CGIL Pisa; Chiodofisso; CONTROcanto Pisano; Jimuel – Internet Medics for Life onlus; Sinistra per; Sez. Soci COOP Pisa.
  • E decine quelle che hanno aderito: A gusto libero; Acli; Africa Insieme; Al Alif; ANPI Sez. di Cascina; ANPI Sez. CGIL Pisa; ANPI Sez. di Navacchio; ARCI 690 – Progetto Saharawi Cascina; Art.34; Atena balli greci in Toscana; Banca del tempo; Banca Etica; Casa della Donna di Pisa; Cascina Solidale; Centro Gandhi; Centro Nuovo Modello di Sviluppo; Circolo Arci Putignano; Circolo Arci Rinascita; eee – energia ecologia economia; El Comedor Estudiantil Giordano Liva; Emergency Pisa; Facciamo Insieme; FISAR delegaz. storica di Pisa; Focolari; Fratelli dell’uomo; Greenpeace; Il Chicco di Senape; La Rosa Bianca; L’Altro diritto-Pisa; Legambiente; LuPi – Assoc. dei Lucani a Pisa; Makedonia Pisa; Metis; Oxfam Italia Intercultura; Periphèria; Presidio Libera Libero Grassi Cascina; Progetto Rebeldia; Salus; Rete degli Studenti Medi Pisa; Scout Cngei Pisa; Scuola Mondo di San Giuliano Terme; Un ponte per; Un sorriso per il Burkina; UDU- Unione degli Studenti; USB.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)