12162017Headline:

Mercato rionale di Piazza Garibaldi a Livorno. Situazione paradossale e, sabato 26 agosto dalle ore 9, manifestazione di  ambulanti e spuntisti

24agosto 2017 da Unione Sindacale di Base, Livorno

Dopo la grande vittoria sindacale, ottenuta dai lavoratori ambulanti e spuntisti sostenuti dall’Unione Sindacale di Base, per salvare il mercato rionale di Piazza Garibaldi l’amministrazione comunale di Livorno ha deciso di accanirsi contro altri lavoratori ambulanti: gli storici concessionari delle baracchine.

Si è creata una situazione paradossale che vede i nuovi concessionari avere i titoli per l’utilizzo del suolo pubblico e gli “storici” multati quotidianamente perché il comune non è ancora riuscito a cambiare il regolamento.

In questo contesto assistiamo anche a pericolose infiltrazioni di partiti fascisti che nulla hanno a che vedere con la nostra battaglia e che cercano di dividere il fronte di lotta mettendo i lavoratori gli uni contro gli altri. 
Molti lavoratori hanno deciso di iscriversi al nostro sindacato e per questo motivo sabato 26 abbiamo deciso di organizzare la terza manifestazione per la difesa del mercato rionale di Piazza Garibaldi. L’amministrazione comunale ha il dovere di modificare immediatamente il regolamento comunale sul commercio. Siamo convinti che all’interno del consiglio comunale diverse forze politiche sarebbero disposte a votare questa modifica permettendo agli ambulanti storici di continuare nella loro attività.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)