Post alluvione Livorno. Al circolo Arci Collinaia, la prima assemblea di coordinamento di tutti i Comitati di Quartiere

Dopo circa un mese di assemblee costanti in tutti i quartieri alluvionati, che hanno visto la presenza assidua dei volontari delle Brigate di Solidarietà Attiva, si sono formati diversi comitati di semplici cittadini interessati ad occuparsi attivamente del loro futuro senza nessuna delega in bianco nei confronti delle istituzioni.

20ottobre 2017 da Brigate di Solidarietà Attiva e Comitati Autorganizzati post alluvione Livorno 2017

Nella giornata di ieri, martedì 17 ottobre, si è svolta presso il circolo Arci Collinaia, la prima assemblea di coordinamento di tutti i comitati di quartiere.  Erano presenti rappresentanti e  residenti di Collinaia, Ardenza, Salviano e Stagno. 
Conclusa la prima fase della consegna dei moduli per i risarcimenti, si è avviata una lunga discussione incentrata su alcuni punti così sintetizzati:

  1. Richiesta del 100 %  del rimborso relativo ai risarcimenti per i privati e tempi certi sull’erogazione di questo contributo.  Non accetteremo rimborsi parziali e tempi biblici nell’assegnazione dei fondi.
  2. Riorganizzazione immediata del sistema di allerta meteo e di intervento della protezione civile locale.
  3. Messa in sicurezza vera del territorio, trasparenza sulla destinazione dei fondi, controllo dei lavori eseguiti e da eseguire. Stop immediato a qualsiasi nuova concessione edilizia.

Come primo passo i comitati hanno annunciato che chiederanno ufficialmente un incontro pubblico ai soggetti istituzionali coinvolti. Genio Civile, Consorzio di Bonifica, Commissario straordinario e Giunta comunale.  Ci auguriamo che da parte loro ci sia la massima disponibilità a venire incontro a queste prime richieste e a quelle che seguiranno.

Info: 3276363214 – brigata toscana@gmail.com – FB: BSA Alluvione Livorno

Recommended For You

About the Author: Pisorno

29 Comments

  1. I’m amazed, I have to admit. Rarely do I come across a blog that’s
    equally educative and interesting, and without a doubt, you have hit the nail on the head.

    The problem is something that not enough men and women are speaking intelligently
    about. I am very happy that I found this during my hunt for something relating to this.

  2. You can certainly see your enthusiasm in the work you write.
    The world hopes for even more passionate writers such as you who
    are not afraid to mention how they believe.
    All the time follow your heart.

  3. Hello, i think that i saw you visited my weblog thus i
    came to return the favor?.I am trying to in finding
    things to enhance my website!I suppose its adequate to make use of a few of your concepts!!

  4. It is perfect time to make some plans for the future and it is time to be happy.
    I’ve read this post and if I could I desire to suggest you some interesting things or
    suggestions. Maybe you could write next articles referring to this article.
    I desire to read even more things about it!

  5. We are a group of volunteers and starting a new scheme in our community.
    Your web site provided us with valuable information to work on. You’ve
    done a formidable job and our entire community will be
    grateful to you.

  6. En pacientes con disfunción eréctil severa que no responden a los tratamientos orales la inyección en un tratamiento muy eficaz y con pocas complicaciones, aunque requiere un aprendizaje y una supervisión médica especializada.

  7. Las lesiones en el pene, en la columna vertebral, en la próstata, en la vejiga o en la pelvis también pueden provocar disfunción eréctil.

  8. I do trust all the concepts you have introduced for your
    post. They are very convincing and can definitely work.

    Still, the posts are too short for novices. May
    you please lengthen them a little from next time? Thank you for the post.

  9. Wow, marvelous weblog structure! How lengthy have you been blogging for?
    you make running a blog look easy. The total look of your website is great, as neatly as the content!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.