09232018Headline:

Presentazione degli scritti: “Le Guerre del Golfo 1991 e 1989. Vent’anni dopo”. 24 gennaio, libreria Mondadori Livorno

Oggi 16 gennaio si è svolta la conferenza stampa per presentare le prossime iniziative alla cittadinanza per la ricorrenza della prima guerra del Golfo, tragico spartiacque verso quella Terza Guerra Mondiale a pezzi, di cui parla allarmato papa Francesco.

16gennaio 2018 da Centro Studi Nonviolenza Rete Civica Livornese Contro la Nuova Normalità della Guerra

Livorno svolge in questa guerra un ruolo strategico: è porto abilitato ad accogliere naviglio a propulsione nucleare e a movimentare materiale bellico nucleare oltre ad armi e munizioni convenzionali e tutto ciò che serve a fini bellici che affluiscono a Camp Darby per poi essere avviati ai fronti di guerra in Medio Oriente, Nord Africa, Paesi Baltici e Europa Orientale, utilizzando navi della imponente  flotta MSP (Programma di Sicurezza Marittima, 58 navi al 1° luglio 2017) che fanno la spola tra Livorno e i teatri di guerra. Per ricordare tale triste anniversario:

  • Mercoledì 24 gennaio 2018 dalle ore 17:30 presso la libreria Mondadori di via Magenta, presentazione degli scritti ” Le Guerre del Golfo” del 1991 e “1989: vent’anni dopo” del 2009 inedito pubblicato nel 2017 dal Centro Studi Nonviolenza. Entrambi gli scritti sono di Nanni Salio, una delle voci più autorevoli della cultura nonviolenta in Italia.
  • Prossimamente, ‘Campagna di resistenza NonViolenta’, rivolta ai Movimenti, alle Associazioni e a tutti i cittadini interessati. L’obiettivo della Campagna è di diffondere la conoscenza e la pratica della nonviolenza e delle sue tecniche, anche con l’indicazione operativa di contrastare il potenziamento di Camp Darby, ormai in fase di avvio per decisione di Pentagono e Ministero della Difesa italiano. 
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)