11212018Headline:

Tirrenia, concerto all’alba al Bagno degli Americani domenica 24

Tornano i concerti all’alba al Bagno degli Americani di Tirrenia. Il primo appuntamento è in calendario per domenica 24 giugno, alle 6:30, con il duo voce-sax di Marina Mulopulos  e Gianni Valenti, che presenterà uno spettacolo a cavallo tra il free-jazz, la musica elettronica e la canzone d’autore.

23 Giugno 2018, dal Bagno degli Americani

Sarà per la maggior parte improvvisato e sostenuto da loop station ed effetti elettronici. I due artisti, contando su una solida intesa musicale e personale, andranno alla ricerca di dialoghi e contrappunti, esplorando tutte le possibilità espressive degli strumenti che hanno a disposizione. In programma anche una ricca colazione a buffet al beach bar con brioche, caffè e marmellata, uova, pancetta e pane tostato, succhi di frutta e bibite.

Marina Mulopulos è una cantante italo-greca dotata di un talento raro: riesce a padroneggiare in maniera esemplare la voce, lavorando su di essa e sperimentandone l’utilizzo come strumento. É con quest’ultima che tratteggia, con la precisione di un pennello, paesaggi mediterranei, rievoca mondi antichi, graffia o culla dolcemente, racconta gioie e dolori, emozioni e suggestioni che ognuno custodisce nella propria anima. Marina canta e scrive sia in greco che in italiano e nei suoi lavori si fondono in totale unità la forza della sua terra d’origine, la Grecia, il suo vissuto in Italia e il blues di tutto il mondo che ha ascoltato. Ha all’attivo molteplici collaborazioni, tra cui quelle con Almamegretta, Autobam, Acustilak, Malfunk, con i quali ha realizzato dischi e concerti in Italia e all’estero. Tiene regolarmente laboratori vocali a Pisa – città nella quale vive e lavora – e in tutta la Toscana.

 

Gianni Valenti è attivo sulla scena italiana underground, ska e reggae da più di quindici anni. Attento allo studio del suono e all’esplorazione delle possibilità espressive del sassofono, ha una grande passione per il jazz e per la musica etnica in generale. Con la sua prima formazione ska – La Ghenga – ha partecipato a manifestazioni come il Pistoia Blues Festival ed il Rototom Sunsplash. Attualmente è impegnato con il gruppo italo-argentino SuRealistas nel loro primo tour europeo e nella registrazione del secondo disco. È membro dell’orchestra afro-beat Bengala e dell’orchestra di improvvisazione libera Fonte Rossa Open Orchestra, diretta da Silvia Bolognesi. Ha collaborato e collabora tutt’ora con artisti italiani e internazionali.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)