08212018Headline:

Vinicio Capossela e l’Orchestra Filarmonica Toscanini a Villa Bertelli: report, photogallery e video

Il nuovo tour di Vinicio Capossela con la Filarmonica Toscanini si è fermato per una delle (poche) date nella splendida Villa Bertelli: ecco com’è andata

10 Agosto 2018, di Michele Faliani

©2018 pisorno.it

Non mi ricordo chi asserì che quando un musicista affida i propri pezzi ad un’orchestra significa che ormai non abbia più niente da dire; non è il caso di Vinicio Capossela, che (lo diciamo subito) nei bis ha eseguito una nuova e bellissima canzone intitolata “Il povero Cristo”, e che fra qualche mese ci regalerà un nuovo lavoro in studio. Nel frattempo, però, ha deciso di riarrangiare per archi, legni, ottoni e percussioni qualche episodio del suo nutrito songbook, e la data a Villa Bertelli (una delle venues più belle d’Italia) ha rappresentato l’unico appuntamento in terra toscana. Vinicio e l’Orca-Estra (come lui l’ha chiamata per tutta la serata) hanno eseguito 16 canzoni (più l’intermezzo della Cavalleria Rusticana, “visto che ci troviamo a pochi chilometri dalla terra di Mascagni”), e dobbiamo dire che il risultato è stato stupefacente. Nessun dubbio su come avrebbero potuto suonare capolavori come “Modì”, “Camminante” o “Una giornata senza pretese”, assolutamente sorprendente il ‘vestito’ che la Filarmonica Toscanini ha tessuto intorno a brani più sostenuti come “Bardamù”, “Marajà” e “L’uomo vivo”. E dopo 16 brani, tre bis per un pubblico entusiasta, con solo Vinicio e il direttore Stefano Nanni a chitarra e pianoforte, per le applauditissime “Ultimo amore” e “Ovunque proteggi”, più una toccante versione di “Estate” di Bruno Martino.
Un concerto straordinario, che conferma le capacità autorali di Capossela e che comincia nel migliore dei modi la lunga estate di Villa Bertelli.

Grazie allo staff di Villa Bertelli e a Leg Srl per la consueta ospitalità.

La scaletta del concerto:

  • Il grande Leviatano
  • Una giornata senza pretese
  • Modì
  • Zampanò
  • Marajà
  • Bardamù
  • Pryntyl
  • Le Pleiadi
  • Nostos
  • SS. dei naufragati
  • Le sirene
  • Intermezzo de “La Cavalleria Rusticana”
  • Dove siamo rimasti a terra Nutless
  • Nella pioggia
  • Con una rosa
  • Camminante
  • L’uomo vivo
    Encore:
  • Marajà
    Encore 2:
  • Ultimo amore
  • Il povero cristo (Canzone inedita)
  • Ovunque proteggi
    Encore 3:
  • Estate (Bruno Martino cover)

La photogallery del concerto (Clicca per ingrandire):

Alcuni estratti video del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)