12092019Headline:

Ex-Otago all’Arena della Versilia – Report e photogallery

Gli Ex-Otago brillano nella notte torrida dell’Arena della Versilia

11 Agosto 2019, di Michele Faliani

Una temperatura tropicale e un nugolo di zanzare agguerritissime non hanno fermato i fans degli Ex-Otago, che in moltissimi hanno affollato l’Arena della Versilia per la tappa toscana del “La notte chiama Tour 2019). Parecchi i cambiamenti in scaletta rispetto al tour invernale che seguimmo alla Tuscany Hall di Firenze, a cominciare dall’iniziale “Mare” (tratta da “Marassi” del 2016, che sarà l’album più rappresentato in scaletta, anche più dell’ultimo lavoro “Corochinato”), bella ballad dalle atmosfere dilatate che serve a scaldare ancora di più la serata. Poi la band genovese alza il tiro, e con “Bambini”, “I giovani d’oggi” e “Gli occhi della luna” si inizia a scatenare il pubblico, che canta e balla con in mano gli immancabili smartphones. “Giorni vacanzieri” e “Tutto bene” provocano il delirio, una bella e delicata cover di “Amore che vieni, amore che vai” di Fabrizio De André riporta la calma prima della tempesta finale, con “Quando sono con te” e  i bis di “Solo una canzone” (il brano che gli Ex-Otago hanno portato in gara all’ultima edizione del Festival di Sanremo), “Ci vuole molto coraggio” e “Cinghiali incazzati”. Un altra bella prova per Carucci e soci, ormai una realtà del pop italiano e una delle band più amate dai ragazzi di tutta Italia.

Grazie a LEG srl e a Magellano Concerti per l’ospitalità.

La scaletta del concerto:

  • Mare
  • Bambini
  • I giovani d’oggi
  • Gli occhi della luna
  • Tu non mi parli più
  • Torniamo a casa
  • La notte chiama
  • Giorni vacanzieri
  • Tutto bene
  • Costarica
  • Stai tranquillo
  • Amore che vieni, amore che vai (Fabrizio De André cover)
  • Questa notte
  • La nostra pelle
  • Quando sono con te
    Encore:
  • Solo una canzone
  • Ci vuole molto coraggio
  • Cinghiali incazzati

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)