12142019Headline:

Malika Ayane a Villa Bertelli – Report e photogallery

La splendida voce e la classe di Malika Ayane conquistano la platea di Villa Bertelli e chiudono l’estate dei grandi concerti di Forte Dei Marmi

26 Agosto 2019, di Michele Faliani

Una location come Villa Bertelli è proprio l’ideale per ospitare una cantante come Malika Ayane: classe ed eleganza da vendere, una voce sublime e un repertorio di belle canzoni che incantano il pubblico. Sì, perché la bella Malika, per quasi due ore, ha eseguito una dopo l’altra una serie di canzoni più o meno famose, alternando le famosissime “Ricomincio da qui”, “Come foglie” e “Thoughts and clouds” a (per esempio) la ballad dal sapore Portishead “Nodi” (“Non la conosce nessuno, ma a me piace cantarla”, dice divertita) o a “Grovigli”. Domino, l’ultimo album in studio, viene eseguito quasi per intero, e Malika canta con naturalezza e con grande tecnica, senza accusare mai un attimo di stanchezza. E quando arrivano i bis lascia che sia il pubblico a decidere cosa ascoltare, mettendo in evidenza le doti della band che esegue le richieste senza esitazione. Un gran bel concerto, per una delle più talentuose cantanti italiane.

Grazie a Villa Bertelli per l’ospitalità

La setlist del concerto:

  • Ricomincio da qui
  • Satisfy My Soul
  • Medusa
  • Controvento
  • Tre cose
  • Per abitudine
  • Non usciamo
  • Come foglie
  • Nodi
  • Questioni di forma
  • Stracciabudella
  • Quanto dura un’ora
  • Sogni tra i capelli
  • Shine
  • Thoughts and Clouds
  • Tempesta
  • Senza fare sul serio
    Encore:
  • Sospesa
  • La prima cosa bella (Nicola Di Bari cover)
  • Cosa hai messo nel caffè? (Riccardo Del Turco cover)
  • Grovigli
  • Adesso e qui (nostalgico presente)
  • E se poi

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)