12112019Headline:

Max Gazzè al Cage: report e photogallery

Il Cage tutto esaurito per tre giorni consecutivi, grazie a Max Gazzè e al tour celebrativo de “La favola di Adamo ed Eva”

31 Gennaio 2019, di Michele Faliani

©2019 pisorno.it

Non conosce sosta l’attività live di Max Gazzè, che dopo aver portato in giro per l’Italia “Alchemaya” (il suo ultimo disco con la Bohemian Symphony Orchestra), ha deciso di festeggiare il ventesimo anniversario della pubblicazione di “La favola di Adamo ed Eva”, il disco che lo ha consacrato a grande protagonista del nuovo cantautorato italiano. Sì, perché quell’album, originariamente pubblicato nel 1998, che aveva tra le 14 tracce aveva oltre alla title track anche “Cara Valentina” e “Vendo d’estate” cantata in duetto con Niccolò Fabi, fu ristampato subito dopo la 49ma edizione del Festival di Sanremo con l’aggiunta di “Una musica può fare”, che si piazzò ottava fra le nuove proposte ma che (come spesso avviene) diventò un tormentone radiofonico e televisivo, finendo per trasformare l’album di Max Gazzè in un classico (nonché nell’album forse puù venduto della sua intera discografia).
Naturale quindi festeggiare i 20 anni di vita del disco che gli ha cambiato la vita, con un tour che si è fermato per tre date consecutive al Cage, andate tutte sold out. Un’ora e mezzo scarsa di concerto, che ha visto in scaletta soltanto le canzoni che compongono l’album (compresa la ghost track “Etereo”, eseguita come bis), mescolandole per cominciare con “Vento d’estate” e finire con “Una musica può fare” con tutto il pubblico a ballare. Un concerto molto bello, autentico, composto da grandi canzoni e da tanta voglia di suonare, in attesa che il vulcanico Max torni per presentare il suo nuovo progetto. Che sicuramente sarà all’altezza di quelli usciti fino ad ora.

Grazie al Cage e a OTR Live per l’ospitalità.

La scaletta del concerto:

  • Vento d’estate
  • Come si conviene (Bom pà)
  • Raduni ovali
  • L’origine del mondo
  • L’amore pensato
  • Nel verde
  • Comunque vada
  • Due apparecchi cosmici per la trasformazione del cibo
  • Casi ciclici
  • Colloquium vitæ
  • Autoironia
  • Cara Valentina
  • La favola di Adamo ed Eva
    Encore:
  • Etereo
  • Una musica può fare

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)