09182018Headline:

25 aprile: 71° anniversario della Liberazione gli appuntamenti istituzionali e le iniziative collaterali, a Livorno

Assessore Fasulo: “La memoria deve essere un bene del futuro, non del passato”

Livorno, 21 aprile 2016 da Comune di Livorno

Liberazione livorno25 aprile, ricorre il 71° anniversario della Liberazione Nazionale, il programma delle cerimonie promosse dal Comune, dalla Prefettura e dalla Provincia di Livorno, è stato presentato nel corso della conferenza stampa a Palazzo Comunale alla presenza dell’assessore alla cultura Serafino Fasulo, del direttore Istoreco Catia Sonetti e dei rappresentanti di ANPI, ANPI-ANPPIA, Coordinamento femminile ANPI-ANPPIA, ARCI Solidarietà, ANEI, e ANED.

liberazione,

Ha introdotto la conferenza l’assessore Fasulo dichiarando che “non saremmo abbastanza rispettosi della memoria se non facessimo un lavoro quotidiano, lavoro che può esser svolto attraverso l’arte in genere. Il lavoro è poi sul nostro patrimonio storico, sui personaggi che spesso hanno sofferto per liberarci tutti. Quindi dobbiamo rendere giustizia ai nostri morti e alla memoria che deve essere un bene del futuro e non un bene del passato.”

Ecco il programma delle iniziative che sono state presentate:

  • ore 10 – piazza della Vittoria, presso il Monumento ai Caduti in Guerra saranno resi gli onori ai caduti e deposte corone di alloro da parte delle autorità cittadine con gli Onori Militari e Civili.
  • Ore 10.20 – via Ernesto Rossi, al Bassorilievo del Partigiano saranno deposte le corone di alloro da parte delle autorità cittadine con gli Onori Militari e Civili.
  • Ore 11 – Palazzo Comunale, nella Sala delle Cerimonie dove saranno ricevute le Autorità Civili, Militari e Religiose e delle Associazioni combattentistiche e della Resistenza. Qui si svolgerà il saluto del sindaco Filippo Nogarin. A seguire, un intervento di Caterina Di Pasquale (delegata di Istoreco).

Oltre alle cerimonie ufficiali il programma del 71° anniversario prevede, a partire da venerdì 22 aprile, anche una serie di iniziative di diversa natura (spettacoli, sport e musica) tese a coinvolgere in particolare i più giovani. Questo il programma:

  • Lunedì 25 aprile, a partire dalle ore 15.30 – Darsena Nuova
    Trofeo della liberazione.
    Gara remiera a cronometro per i gozzi a 10 remi (percorso di m. 1.400) e gozzette a 4 (percorso di m. 900, con equipaggi giovanili e femminili).
    Organizzazione: Cantina Labrone e ANPI, ANPPIA, ANEI, ANED.
    Le coppe che premieranno gli equipaggi saranno dedicate a livornesi insigniti di Medaglia d’oro, a partigiani e ad antifascisti.
  • Lunedì 25 aprile, ore 17 – Parco Villa Mimbelli, Jazz e Antifascismo. Un pomeriggio di musica e letture.
    A cura di ISTORECO con la Banda della Città di Livorno e i ragazzi dell’ISIS Niccolini-Palli (liceo Classico).
    Verranno eseguiti brani musicali sul rapporto tra fascismo e musica (in particolare il jazz) e letture di testi sul tema dell’antifascismo e della Resistenza, con interventi di Andrea Pellegrini e Catia Sonetti.
    (In caso di maltempo l’iniziativa non avrà luogo).
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)