27 ottobre sciopero nazionale Cgil-Cisl-Uil lavoratori distribuzione carburanti, 30/31 del trasporto merci e logistica. Numerose iniziative anche a Livorno

La solidarietà dei lavoratori portuali e, la presenza della segreteria nazionale della Filt Cgil 

26ottobre 2017 da Cgil-Cisl- Uil

Il 30 e 31 ottobre sono state proclamate 48 ore di sciopero a livello nazionale per il mancato rinnovo del contratto merci e logistica, mobilitazione che anche sul territorio di Livorno vedrà partire, dalla mezzanotte del 30, presidi e cortei di protesta. Sono trascorsi 22 mesi dall’inizio delle trattative per il rinnovo del CCNL ‘Logistica, Trasporto Merci e Spedizione’ e, da parte loro, i sindacati hanno sempre tenuto fermo l’obiettivo di tenere unita la filiera della  logistica, per  scongiurare la frammentazione del settore, evitare l’inasprimento del conflitto tra i lavoratori più deboli e il dumping contrattuale.

 “La trattativa – illustrano le segreterie –  seppur complessa, fino alla ripresa di settembre 2017, presentava degli avanzamenti che facevano sperare in una conclusione positiva dei negoziati, ma alla richiesta delle tre Segreterie Nazionali (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti) di adeguamenti retributivi congrui e garanzie di continuità lavorativa nei cambi appalto –autentica spina nel fianco dei lavoratori della logistica – la trattativa è arrivata al punto di rottura”.

Lo sciopero, sul territorio, coinvolge circa 30 aziende per oltre mille lavoratori

“Riteniamo inaccettabile la proposta di introduzione di ulteriori elementi di flessibilità,  organizzativa e salariale – sottolineano le segreterie territoriali delle categorie – già il Jobs Act, infatti, ha operato un’azione precarizzante su tutto il mondo del lavoro, ancor di più nel comparto delle spedizioni delle merci e della logistica”. 

Per un territorio come quello di Livorno il tema è ancora più sentito

“Siamo sempre in prima linea per la difesa dei lavoratori del territorio – proseguono le segreterie – che, in linea con il quadro nazionale, sono spesso in conflitto con le aziende per difendere i propri diritti e i livelli salariali, non ultima si ricorda la vertenza Autosped, apertasi all’indomani dell’alluvione e per la quale, a oggi, la trattativa sembra essere andata a buon fine”.

Il 27 ottobre sciopereranno i lavoratori della distribuzione carburanti, soggetti alla regolamentazione della legge  146/90, il 30 e 31 sciopereranno tutti i lavoratori e lavoratrici dell’intera filiera delle spedizioni e del trasporto. 

“Sabato scorso abbiamo indetto una assemblea che è risultata estremamente partecipata – concludono le segreterie – e, a partire dalla mezzanotte del 30 ottobre, i lavoratori inizieranno a presidiare le principali aree industriali della città e i varchi di accesso al porto in segno di protesta per le successive 48 ore”.   
Allo sciopero parteciperanno, in solidarietà, anche i lavoratori del porto che saranno presenti ai presidi in delegazione e la segreteria nazionale della Filt Cgil con Antonio Pepe del dipartimento trasporto merci e logistica. 

Recommended For You

About the Author: Pisorno

20 Comments

  1. Does your blog have a contact page? I’m having problems locating
    it but, I’d like to shoot you an e-mail. I’ve got some suggestions for your blog
    you might be interested in hearing. Either way, great blog and I look
    forward to seeing it expand over time.

  2. Hey I am so delighted I found your site, I really found you by
    error, while I was looking on Yahoo for something else, Nonetheless I am here now and would just like to say cheers for a remarkable
    post and a all round enjoyable blog (I also love the theme/design), I don’t have time to browse it all at
    the minute but I have bookmarked it and also included your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a great
    deal more, Please do keep up the great work.

  3. Hi, the whole thing is going nicely here and ofcourse every
    one is sharing data, that’s truly excellent, keep up writing.

  4. I needed to thank you for this wonderful read!!

    I certainly enjoyed every bit of it. I have got you book marked to check out new things
    you post…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.