07172018Headline:

Acciaio a Piombino. Manifestazione al Ministero dello Sviluppo Economico, mentre è in corso l’incontro tra il ministro Calenda e sindacati

6febbraio 2018 di Paolo Gianardi, Roma

Davanti al Mise a Roma, un gruppo di lavoratori, aderenti all’Opposizione Cgil e al Camping CIG di Piombino, stanno manifestando con i loro striscioni, mentre è in corso l’incontro tra il ministro Calenda e le Organizzazioni sindacali sul futuro, sempre più incerto, delle acciaierie piombinesi. 

Era stato formalmente richiesto e proposto ai sindacati di organizzare una presenza più ampia dei lavoratori al Mise. Ma, a fronte del rifiuto delle stesse Organizzazioni sindacali, alcuni lavoratori hanno deciso di esserci comunque, consapevoli che la questione Aferpi non è che uno dei drammi che angosciano un intero territorio. Non va dimenticato infatti:

  • quel che sta succedendo in Magona;
  • il disastro che ha già travolto l’indotto;
  • le minacce ai livelli occupazionali all’Unicoop Tirreno…
Per contatti: Claudio Gentili 3201426613 ( Il sindacato è un’altra cosa-Opposizione Cgil) e Paolo Francini 3341474905 (Coordinamento Art.1-Camping).
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)