02222018Headline:

Ancora un incidente sul lavoro per un pescatore, Flai CGIL: “maggiore sicurezza per i lavoratori della pesca”

01settembre 2016 da Flai CGIL Livorno

Un nuovo incidente coinvolge un pescatore nella provincia di Livorno e la Flai CGIL provincia di Livorno interviene per richiamare l’attenzione sulla necessità di maggiore sicurezza per i lavoratori della pesca.

“Questa volta non è stata una tragedia – esordisce la Flai CGIL provincia di Livorno– in quanto il pescatore non è rimasto vittima del cavo che lo ha ferito, ma è stata solo una questione di fortuna”.

peschereccio mare

peschereccio mare.Da mesi la Flai porta avanti una campagna di sensibilizzazione in merito alla sicurezza sulle imbarcazioni da pesca, denunciando l’inadeguatezza dei mezzi e l’ammodernamento della flotta, imbarcazioni adeguate che certamente possono rendere lo svolgimento delle attività più sicuro.

Ma, la Flai si batte anche per il riconoscimento delle malattie professionali dei pescatori, di cui al momento non esiste un elenco riconosciuto e di cui la categoria della CGIL sta cercando di fare un censimento:

“Ancora troppo poco è stato fatto in Italia per i lavoratori della pesca prima fra tutti registriamo l’indifferenza della politica, che ancora non ha recepito la convenzione ILO C188, un documento europeo che mira a garantire ai lavoratori della pesca nel mondo luoghi di lavoro sicuri”.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)