06222018Headline:

Ciclo conferenze Università della Terza Età. “Livorno quasi sconosciuta” Angiolo Badaloni e le Terme del Corallo. 27 febbraio al circolo musicale “Masini”

22febbraio 2018 da Ruggero Morelli, Livorno

 

Continuano con successo le conferenze su “Livorno quasi sconosciuta”, organizzate dall’ presso il circolo musicale “Masini”, in piazza Manin 3. Il prossimo appuntamento è in agenda per martedì 27 febbraio alle ore 16:30

Angiolo Badaloni è stato un uomo importante nella storia dell’urbanizzazione della città di Livorno. Progettò e diresse i lavori delle due grandi scuole Benci e Micheli, oltre al famoso Mercato delle Vettovaglie, per non parlare dei suoi contributi sulla costruzione della Accademia Navale.  Dette vita a  grandi opere ad uso sociale su un tessuto cittadino che grazie ad esse fu disegnato ex novo.

Da sempre uso a progetti pubblici, quando si trovò a realizzare un opera architettonica e tecnologica commissionata da una società privata qual era la “Società Acque della Salute” di Genova, che chiese il meglio al Badaloni, questi realizzò il suo capolavoro:  le Terme del Corallo. Al termine del viale degli Acquedotti dove in passato erano state scoperte due acque minerali, la Salute e la Corallo, sorse lo stabilimento termale più competitivo d’Europa, vincitore nella sezione Igiene delle più importanti esposizioni  internazionali, forza propulsiva del rilancio della città di Livorno.  Purtroppo con la stessa potenza con cui si affermò nel panorama dei luoghi di cura dell’epoca, con medesima trascuratezza è stato distrutto ed oggi ne subiamo l’oltraggio.

L’Associazione “Terme del Corallo” onlus si propone da alcuni anni  come lo strumento perradunare tutti i cittadini che chiedono a gran voce di rendere dignità a quel luogo ricco di arte e storia.  silviamenicagli@virgilio.it
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)