06232018Headline:

Crisi Livorno, Pardini (Cisl): “superare conflittualità, tra Regione e Comune, attuare Accordo di Programma”

Pardini “Livorno, non deve essere la città del rinvio”

8febbraio 2017 da Cisl Livorno

Il Segretario Provinciale della CISL, Giovanni Pardini, interviene nel merito della crisi a Livorno:

“La situazione di Livorno diventa ogni giorni più critica, il numero di disoccupati aumenta in maniera esponenziale. Bisogna agire, e farlo in fretta nel tentativo di risolvere, o quantomeno alleviare, il problema disoccupazione. Questa città ha urgente bisogno di lavoro;  bisogna attuare in fretta l’Accordo di Programma, superando la conflittualità tra Regione ed Amministrazione Comunale. In attesa ci sono 70 progetti pronti per essere finanziati, con annessi 1300 preziosissimi posti di lavoro. Serve un crono programma stringente, da rispettare a qualunque condizione. Dobbiamo essere realisti, la chiave del rebus è qui, non altrove.”

“Inoltre bisogna superare la fase di stallo per quanto concerne i bandi sui bacini di carenaggio. Il nostro auspicio è che in tempi brevi vengano portate a termine le procedure di assegnazione, privilegiando al riguardo quelle realtà che creano occupazione senza dimenticare il bando per la Darsena Europa, questione che dopo tanti proclami sembra diventata secondaria che invece è crocevia fondamentale di un nuovo sviluppo della nostra città. Sulla quale l’iter viaggia con un anno di ritardo a quanto inizialmente previsto, francamente troppo.”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)