Diritto allo studio. Aperto il bando per borse di studio e posti alloggio, anno accademico 2017/18

28 luglio 2017 da Toscana Notizie

L’Azienda regionale della Toscana per il diritto allo studio universitario ha pubblicato il bando per la concessione di borse di studio e posti alloggio per l’anno accademico 2017/18l. Il bando, inserito nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana, è rivolto a tutti coloro che intendono frequentare o già frequentano uno dei corsi di laurea delle Università e degli Istituti di alta formazione della Toscana in possesso di determinati requisiti di reddito e patrimonio.

Possono accedere sia studenti comunitari che extracomunitari. Il concorso permette agli aventi diritto di ottenere un beneficio monetario, l’esenzione dal pagamento delle tasse universitarie, l’accesso gratuito alle mense universitarie e, per i fuori sede, la possibilità di soggiornare in un posto alloggio in una delle residenze universitarie del Dsu Toscana presenti in tutte le sedi universitarie. 

La domanda per partecipare va inoltrata tramite la apposita procedura online sul sito: www.dsu.toscana.it dove è possibile trovare tutte le informazioni utili alla sua compilazione e approfondimenti sul beneficio. Il termine per la presentazione  è fissato per il 15 settembre 2017 per gli iscritti ai corsi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico. 

Recommended For You

About the Author: Pisorno

5 Comments

  1. El origen de dicha patología puede deberse a otras enfermedades no diagnosticadas hasta el momento o a un posible riesgo de enfermedades cardíacas.

  2. Pueden ser necesarios diversos exámenes específicos para detectar la DE, como pruebas de respuesta eréctil tras inyección de medicamentos que dilatan los vasos sanguíneos del pene, o la detección de erecciones nocturnas mediante diversos dispositivos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.