10162019Headline:

Edoardo Bennato al Numeri Primi Pisa Festival – Report e photogallery

Si è chiusa in una Piazza dei Cavalieri affollatissima la prima edizione del Numeri Primi Pisa Festival, sul palco il grande Edoardo Bennato

13 Luglio 2019, di Martina Ridondelli

©2019 Pisorno.it

Si è conclusa con lo splendido concerto di Edoardo Bennato e della sua band la prima edizione del Numeri Primi Pisa Festival, 5 spettacoli in 6 giorni nella bellissima Piazza dei Cavalieri (sarebbero stati 6 se un infortunio non avesse fermato il violinista armeno Ara Malikian). Quello di Bennato è stato un vero e proprio greatest hits dal vivo, cominciato con canzoni storiche come “Il gatto e la volpe” e “Sono solo canzonette” e proseguito per circa 2 ore con una serie impressionante di canzoni che hanno scritto buona parte della storia della canzone d’autore italiana, e che suonano ancora attualissime. “Vendo Bagnoli”, “Io che non sono l’imperatore”, “Cantautore” e tantissimi altri piccoli capolavori si sono susseguiti fino al gran finale di “Nisida”, con il pubblico sottopalco ad applaudire il proprio eroe. Un concerto sicuramente dal volto più rock di quello a cui abbiamo assistito a Firenze tempo fa, ma certo non meno riuscito.
Grazie al Numeri Primi Pisa Festival per l’ospitalità, ci vediamo nel 2020!

La scaletta del concerto:

  • Abbi dubbi
  • Il gatto la volpe
  • Sono solo canzonette
  • Il paese dei balocchi
  • Meno male che adesso non c’è Nerone
  • Mangiafuoco
  • L’isola che non c’è
  • Le ragazze fanno grandi sogni
  • È una macchina
  • Mastro Geppetto
  • Quando sarai grande
  • A Napoli 55 è ‘a musica
  • Vendo Bagnoli
  • La fata
  • La luna
  • Ogni favola è un gioco
  • Cantautore
  • Pronti a salpare
  • Rinnegato
  • Il rock di capitan Uncino
    Encore:
  • Venderò
  • Io che non sono l’imperatore
  • Un giorno credi
  • In prigione in prigione
    Encore 2:
  • Il mio nome è Lucignolo
  • Nisida

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)