11202018Headline:

“Il dono della vita”, studenti Liceo “F. Enriques” Livorno partecipano al Convegno sul tema della donazione. Giovedì 25 ottobre

23 ottobre 2018 da Ufficio Stampa Capo Verso, Livorno

Il ciclo di incontri, promosso da Avis Comunale Livorno, coinvolgerà tutti gli istituti superiori cittadini durante l’anno scolastico “Il dono della vita”. È il titolo del convegno promosso da Avis Comunale Livorno per incontrare gli studenti delle scuole superiori livornesi e sensibilizzarli al gesto del della donazione, attraverso un ciclo di incontri che giovedì 25 ottobre 2018, dalle ore 9.00, farà tappa al Liceo “F. Enriques”.

Nell’aula magna dell’istituto che si trova in via della Bassata, circa 260 studenti delle classe quinte, parteciperanno all’appuntamento che li vedrà interagire con una serie di volontari, testimoni e rappresentanti delle associazioni livornesi legate al mondo della donazione. Interverrà Matteo Bagnoli, presidente di Avis Comunale Livorno, e a seguire: la dott.ssa Alessia Butori (Avis Comunale Livorno), un volontario ADMO Livorno, Maria Cosimi (vice presidente AIDO Provinciale), Erika Todisco (volontaria – referente Agbalt Livorno). Ci saranno inoltre testimonianze dirette sulla donazione del midollo osseo, nonché i racconti di persone che sono state sottoposte a un trapianto e gli interventi di rappresentanti di SVS e dell’associazione Vip Livorno.

Per far sì che tutti gli studenti possano partecipare, il convegno si svolgerà in due sessioni: la prima dalle ore 9 alle 11; la seconda dalle 11 alle 13.

“Ringraziamo la prof.ssa Eleonora Agostinelli, vice preside del Liceo Enriques, per l’impegno e la disponibilità espressa nell’organizzazione di questo appuntamento – afferma Alessia Butori. Lo scopo di questo convegno è avvicinare i giovani alla donazione e far capire loro quanto sia importante questo gesto. Noi di Avis, in particolare, spiegheremo qual è il percorso che compie il sangue donato, a chi serve e per quali scopi, e i motivi per cui è importante iscriversi ad Avis, tra cui il fatto che un donatore iscritto viene seguito e contattato quando c’è effettivo bisogno di sangue o plasma, in modo tale da non disperdere le donazioni”.

Al termine dell’appuntamento di giovedì 25 verranno pianificate delle giornate dedicate alla donazione differita, per poter verificare l’idoneità dei ragazzi. Successivamente, seguiranno le vere e proprie giornate dedicate alla donazione dei ragazzi e delle ragazze dell’Enriques, così come pianificato per gli studenti di altri istituti cittadini:

  • Venerdì 26 ottobre, ad esempio, saranno gli studenti del Liceo “F. Cecioni” a recarsi al Centro Trasfusionale di Livorno per la loro prima giornata di donazione.
  • Il convengo “Il dono della vita” sarà replicato nel mese di novembre presso l’ITIS “Galileo Galilei” e all’ISIS “Niccolini Palli”.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)