11202018Headline:

Il rock aggressivo che non si arrende: One Dimensional Man torna sul palco del The Cage sabato 10 novembre

Protagonisti questo sabato 10 novembre gli One Dimensional Man, ancora in tour con il loro nuovo album “You don’t exist”. L’opening act è affidato al sound degli Ask The White.

7 Novembre 2018, da CapoVerso

Ancora indie rock rumoroso e impegnato quello proposto dall’associazione culturale The Cage. Dopo Giorgio Canali & Rossofuoco, in concerto lo scorso sabato 3 novembre, non poteva mancare il ritorno di One Dimensional Man. La band veneta post-hardcore capitanata da Pierpaolo Capovilla (Teatro degli Orrori) sarà in concerto questo sabato sul palco del teatrino con una scaletta arricchita dalle undici tracce del nuovo discoYou don’t exist” (febbraio 2018, La Tempesta Dischi). Seconda data quella al Teatro Mascagni di via del Lazzeretto per la sessione invernale del tour nato dopo l’uscita del loro quinto album, portato in studio dopo sette anni di silenzio. Dopo numerosi cambi di formazione, insieme a Capovilla (voce e basso), troviamo Carlo Veneziano (chitarre) e Franz Valente (batteria, già presente nel Teatro degli Orrori); il power trio così formato calcherà i palchi di numerose città italiane per ridare vita alla macchina dell’ “uomo a una dimensione”, in piedi per rompere il silenzio dell’indifferenza urlando “Free speech” (titolo della terza traccia del nuovo disco). L’impegno sociale, l’attenzione nei confronti dell’attuale situazione socio-politica, il peso dell’inesorabile condizione umana, s’incarnano in una dichiarata urgenza espressiva, che echeggia solo di sano e genuino rock indipendente lontano da ogni logica di mercato. E così che nasce “You don’t exist”: «È un album rock, duro e puro, senza compromessi, ed è forse il disco che Franz, Carlo ed io volevamo ascoltare da molto tempo», spiega Capovilla. «Undici canzoni, dieci delle quali violente e corrosive, come è nella nostra cifra stilistica, e soltanto una ballata, triste e sconsolata». Il nuovo album racconta i nostri tempi: la violenza e la guerra, divenute consuetudini, i diseredati e gli esclusi, il potere e la disgregazione sociale, l’inferno d’oggigiorno. Suono ruvido e violento, intrecciato a storie e immagini romantiche attente alla condizione di marginalità degli uomini invisibili, questi i temi ricorrenti di questo nuovo “romanzo” rock, che ambisce a raccontare le contraddizioni del presente, e lo fa con un sentimento di riscatto ed emancipazione che è da sempre la cifra narrativa di Pierpaolo. Il nuovo album è stato registrato e mixato da Federico Grella e dalla band stessa presso i Dirty Sound Studio di Verona, e masterizzato da Tommaso Benedetto agli YourOhm Studio B di Pordenone. L’artwork di ‘You Don’t Exist’ è stato curato da Michele Bubacco, artista veneto.

In apertura, alle ore 22, Ask The White in concerto con il loro primo album “Sum and subtraction” uscito appena due mesi fa per Ammiratore Omonimo Records, etichetta romana DIY. Ask the white è un progetto di Isobel Blank (Ant Lion, Isobi, Vestfalia), artista e cantautrice, e Simone Lanari (Ant Lion, Walden Waltz, Sycamore Age), produttore e compositore. Il loro disco ha radici di natura folk nel senso più ampio del termine. I brani sono caratterizzati da trame di chitarra classica e dodici corde, intrecciate in un fingerpicking fitto e minimale, che di volta in volta dialogano con elementi inaspettati. Intime melodie evolvono ciclicamente in armonie a due voci, mentre gli arrangiamenti si aprono dinamicamente, creando dei piccoli capolavori. È possibile acquistare i biglietti, senza alcun costo di prevendita, presso la biglietteria del The Cage, aperta tutte le sere con eventi in programma. Ingresso a 10 euro (apertura porte ore 22, inizio concerto alle 23).

A seguire ingresso libero fino a tarda notte per ballare con il Cage Night Party di My Generation.

 

INFO:

info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139

Prevendite aperte su circuito VivaTicket

 https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv

 

 

Ricordiamo il servizio taxi a tariffa concordata attivo per le serate del venerdì e sabato. Dal centro città (in Piazza del Municipio), o a chiamata sotto casa per poter andare e tornare dal The Cage in tutta sicurezza e libertà. Disponibili pulmini taxi con capienza fino a otto persone. Questi i prezzi: da 1 a 4 persone € 15/17 (in 4 persone il costo è sui € 4 a testa); da 5 a 8 persone € 20/22 (in 8 persone il costo è € 2,5 a testa).  Il numero da chiamare è 0586/883377.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)