05222018Headline:

James Senese e Napoli Centrale al Lumiere di Pisa: report e photogallery

Il calore del mediterraneo al Lumiere con James Senese e Napoli Centrale

26 Aprile 2018, di Valeria Salerno

©2018 pisorno.it

Il progetto “Pisa Jazz” rende Pisa ancora protagonista della scena musicale di alto livello, ospitando al Cinema Lumiere l’esibizione di James Senese con i Napoli Centrale.

La musica di James Senese non ha certo bisogno di presentazioni, per semplificare potremmo descriverla come il frutto di contaminazioni tra jazz, funk e progressive arricchita dai colori del mediterraneo.
James Senese è una pietra miliare della storia della musica, parlarne può solo essere riduttivo, ed il consiglio è infatti quello di ascoltare con attenzione e lasciarsi trasportare dal ritmo e dai preziosi virtuosismi generosamente prodotti da ognuno dei componenti della band.
Così ha fatto l’attentissimo pubblico del Lumiere, che ha riempito il locale con un sold out forse non assicurato ma sicuramente immaginato dagli organizzatori del concerto.
Difficile spostarsi e muoversi all’interno del locale, ma che bello respirare questo clima di ascolto attento e curiosità! Incoraggiante osservare l’eterogenea partecipazione: al concerto erano presenti non soltanto intenditori e conoscitori del genere, ma anche giovani e giovanissimi curiosi, che si sono fidati della proposta in cartellone.
La musica, con il suo grande potere di unire persone anche molto diverse e dimostrarsi il collante perfetto, ha vinto di nuovo.
L’ho già detto altre volte, una bella serata di musica apre la mente, regala libertà come poco altro e a giudicare dall’entusiasmo, dal calore e dalla partecipazione in sala giovedì sera, il pubblico ha recepito e apprezzato la proposta musicale presentata.
Il momento più coinvolgente da un punto di vista emotivo è stato l’omaggio delicatissimo a Pino Daniele, al quale James Senese e il resto dei componenti della band erano molto legati, con la loro personalissima versione di “Chi tene ‘o mare”.
James Senese alla voce e al sax, è stato accompagnato da Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Agostino Marangolo alla batteria. Aspettiamo i Napoli Centrale per una prossima occasione.
Ringraziamo il cinema Lumiere per l’ospitalità, ma soprattutto gli organizzatori di Pisa Jazz per le loro continue ottime proposte e per il coraggio dimostrato in questi anni scommettendo sulla promozione della musica di qualità e aspettiamo con entusiasmo il prossimo concerto in cartellone.

La photogallery del concerto:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)