11212018Headline:

“La Bella Estate” Nicola Launaro e il suo primo romanzo “Una storia hippie”. Il 3 agosto, giardino di Villa Maria

 Introduce Michele Montanelli, studioso di storia livornese, accompagnato da letture e citazioni musicali, tratte dal romanzo, a cura di Lorenzo Taccini.

1agosto 2018 da Biblioteca Villa Maria Centro di documentazione sulle arti dello spettacolo, Livorno

Venerdì 3 agosto, alle ore 19, nel giardino di Villa Maria nuovo appuntamento con “La Bella Estate”, il programma d’incontri con gli autori promossi dal Comune di Livorno – Biblioteca Labronica “F. D. Guerrazzi” e dalla Coop Itinera. L’incontro di venerdì sarà con *Nicola Launaro e il suo primo romanzo “Una storia hippie” (edizioni Albatros), che racconta la vita, a Livorno, di un gruppo di giovani alla fine degli anni Settanta:

«La stessa piazza di sempre, le “bimbe” coi jeans e i camperos, le feste, il fumo, i Rolling Stones e Il Profeta. Musica e letture al centro di ogni discussione, le parole di poeti e cantautori a raccontare abissi insondati ed entusiasmanti vette di stati d’animo mutevoli e sentimenti vulnerabili».

Aperitivo a cura di FiveForFood.

*Nicola Launaro è nato a Livorno il 17 gennaio 1959. Laureato in Medicina e specializzato in anestesia e rianimazione presso l’università di Pisa, dalla fine degli anni ‘80 vive e lavora in Piemonte dove ha creato negli anni un reparto che si occupa della gestione dei pazienti con gravi problemi respiratori. Questo è il suo romanzo d’esordio.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)