12122019Headline:

La storia di casa al The Cage, tra il live dei Massimo Volume e il tributo a “The wall”

Due concerti imponenti: venerdì 6/12 i Breathe Floyd  per un live mozzafiato, sabato 7/12 la celebrazione dei Massimo Volume. Dopo gli show rispettivamente Glitter Night a cura di OrtoDance e My Generation – Cage Night Party a ingresso libero

4 Dicembre 2019, da CapoVerso

VENERDÌ 6 DICEMBRE. L’opera rock più spettacolare mai realizzata arriva al The Cage: venerdì 6 dicembre è la data clou in cui i Breathe Floyd si cimenteranno nella realizzazione live di The Wall, il masterpiece che ha cambiato la storia della musica e che festeggia ben 40 anni.Dopo aver fatto registrare un doppio sold out alla “prima” di Firenze in occasione del Pink Floyd Toscana Day 2019, i Breathe Floyd porteranno lo spettacolo, impreziosito da accurati visuals, sul palco del Teatrino con tenacia, ambizione e infinita passione.

            Nati proprio a Firenze nel 2014, la band mira a riproporre il mito pinkfloydiano attraverso una continua ricerca delle sonorità e degli arrangiamenti musicali, contornando i loro concerti con immagini e luci, segni distintivi degli show della band inglese. Il repertorio abbraccia solitamente gli album immortali degli psichedelici londinesi, come Atom Heart Mother, The Dark Side Of The Moon, Animals, Wish You Were Here e tanti altri, che ha consentito ai Breathe Floyd di calcare palchi come l’Auditorium Flog, il BeerRrenai e il Teatro di Cestello;  nell’autunno del 2019, in occasione dei quarant’anni dall’uscita, si dedicano interamente a “The Wall” eseguendolo in versione integrale.

Un capolavoro della musica rock, un album da più di trenta milioni di copie, uno spaccato sociale che riverbera la sua attualità mai come adesso. Uno spettacolo imperdibile per gli appassionati dei Pink Floyd, e non solo.

Le porte del Teatrino si apriranno alle 22,con un costo di ingresso di 8 euro. A seguire tocca come sempre alla Glitter Night firmata OrtoDance: il venerdì sera è ormai il regno di Matteino DJ e del suo set commerciale e dance fino alle 4 del mattino, pronto a sommergere gli avventori con glitter, lustrini e una mirrorball in perfetto stile eighties. Attivo il servizio taxi a tariffa concordata.

SABATO 7 DICEMBRE. Sabato 7 dicembre il The Cage ospita un vero pezzo di storia italiana. Arrivano sul palco del Teatrino i Massimo Volume per celebrare la ristampa di “Stanze”, il primo leggendario album della band bolognese, e dare vita live all’ultima fatica discografica “Il nuotatore”.

I Massimo Volume sono tornati con un disco che ha convinto tutti, critica e pubblico. “Il nuotatore”, pubblicato da 42 Records (Cosmo, I Cani, Colapesce, Andrea Laszlo De Simone e tanti altri), è il punto d’incontro perfetto tra i primi lavori della band, quelli che in qualche modo hanno contribuito a creare la cultura musicale alternativa del nostro paese, e gli ultimi, ovvero gli album usciti dopo la reunion del 2010 e che hanno imposto e confermato i Massimo Volume come una delle voci più uniche e inimitabili del panorama nazionale. Merito di una formula originale che unisce il parlato e la voce inconfondibile di Emidio Clementi, narratore sopraffino e fiero cantore della sconfitta, alle trame post punk fornite dalla chitarra elettrica di Egle Sommacal e dalla batteria metronomica di Vittoria Burattini.

E così dopo avere fatto registrare il tutto esaurito nei teatri di tutta Italia durante la parte primaverile del tour e avere continuato a calcare i palchi dei più grandi e importanti festival estivi, approdano finalmente alla loro dimensione più congeniale, quella dei live club, e scelgono il The Cage in una top list che deve far dimenticare i posti a sedere: questa volta si torna a spingere sul serio. I Massimo Volume, coadiuvati dal vivo dalla seconda chitarra di Sara Ardizzoni, porteranno sul palco i brani de “Il nuotatore” insieme al meglio del loro repertorio passato. Aspettatevi quindi sorprese, ripescaggi inaspettati e una scaletta rinnovata

Ma non finisce qui: contemporaneamente al nuovo tour, la band annuncia per i prossimi mesi la ripubblicazione di “Stanze”, che per la prima volta approderà sulle piattaforme digitali e sarà disponibile anche in CD e in una lussuosa edizione limitata in vinile curata proprio da 42 Records.  Un vero e proprio box in vinile che oltre alla versione rimasterizzata dai nastri originali dell’album (lavoro di cui si sono occupati Giacomo Fiorenza e Andrea Suriani) conterrà anche un documento live risalente proprio al primo tour e che verrà pubblicato per la prima volta in vinile.

Porte spalancate alle ore 22; per aggiudicarsi un posto in sala il costo del biglietto è di 18 euro + diritti di prevendita. Dopo il concerto tocca come ogni sabato a My Generation Cage Night Party, la selezione musicale più attenta alle tendenze indipendenti del momento. Anche per sabato è attivo il servizio taxi a tariffa concordata, per raggiungere e lasciare il Teatrino in completa sicurezza.


INFO

info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139

Prevendite aperte su circuito Vivaticket

https://www.vivaticket.it/ita/event/massimo-volume/141204

puoi acquistare i biglietti presso il punto vendita Vivaticket più vicino a casa tua:
https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv

Puoi acquistare i biglietti degli eventi, senza alcun costo di prevendita, presso la biglietteria del The Cage, aperta tutte le sere con eventi in programma. Vai su: www.thecagetheatre.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)