07262017Headline:

Livorno scende in spiaggia con i suoi piccoli ecologisti a tutela del mare. 13 maggio, dalle ore 9, Terrazza Windsurf dei Tre Ponti

Sabato 13 maggio, dalle ore 9, alla Terrazza Windsurf dei Tre Ponti, piccoli ecologisti a tutela del mare

Livorno, 12 maggio 2017 da Comune di Livorno

Torna infatti anche quest’anno l’attesa iniziativa di pulizia delle spiagge denominata “Piccoli ecologisti a tutela del mare” che coinvolge, accanto a tanti liberi cittadini, gli alunni di molte scuole primarie.

L’appuntamento è per domani, sabato 13 maggio, a partire dalle ore 9  quando squadre di volontari, cittadini ma soprattutto tanti studenti delle scuole primarie livornesi accompagnati da insegnanti e familiari, si ritroveranno alla Terrazza dei Tre Ponti per ricevere guanti, buste e cappellini dal personale dell’Ufficio Ambiente del Comune di Livorno e di Aamps e, armati di tanta buona volontà, partire alla volta della pulizia del litorale.
Dalla spiaggia dell’Accademia fino alla spiaggia del Sale ad Antignano, questo il campo di “caccia” dei rifiuti abbandonati: pezzi di plastica, mozziconi di sigarette, buste e altri oggetti che, purtroppo, vengono abbandonati ogni giorno sulle spiagge contaminando la nostra bella costa.
In particolare, gli interventi sono previsti in zona Accademia, alla Vela, alla spiaggia del Felciaio, alla Rotonda, al Gabbiano, ai tre Ponti (nord e sud), alle spiagge Tamerice, Cà Bianca, Longa, Ballerina e Sale. Le associazioni Reset Livorno e Acchiapparifiuti Tirrenia – Calambrone si occuperanno di pulire i moletti di Ardenza e Antignano.
L’iniziativa, organizzata dal Comune di Livorno con la collaborazione Aamps e  CTT Nord, rientra nell’ambito della Campagna europea “Let’s clean up Europe” avviata per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’abbandono dei rifiuti e coinvolgere direttamente e attivamente i cittadini.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)