02212018Headline:

Livorno, Terme del Corallo, si riaprono i cancelli sabato 17 settembre, alle 16.30

Una festa di beneficenza organizzata dall’Associazione Terme del Corallo Onlus insieme alla Lega Italiana Lotta ai Tumori

14settembre 2016 da Comune di Livorno

Terme del Corallo livorno
Image and video hosting by TinyPic

Sabato 17 settembre, alle ore 16.30, si svolgerà la festa di beneficenza “Rosa Corallo”, organizzata dall’Associazione “Terme del Corallo” e dalla Lega Italiana Lotta ai Tumori per il sostegno ad entrambe le campagne, che vedono da un lato la tutela dei nostri beni artistici cittadini attraverso il loro recupero e dall’altra la tutela della nostra salute attraverso la prevenzione (in questo caso mirata alla ricerca per la lotta al tumore al seno). Inoltre parte del ricavato andrà anche alle persone che hanno perso tutto nel terremoto del 24agosto.

Alle 16.30 di sabato prossimo dunque si apriranno nuovamente i cancelli dell’antico stabilimento termale per le visite guidate e questo sarà l’inizio dell’evento, accompagnati dalle Guide Storiche Livorno e Toscana, a gruppi di 50 persone alla volta. Le visite sono gratuite e offerte dall’Associazione “Terme del Corallo” onlus mentre la Lega Italiana Lotta ai Tumori offrirà buoni per visite gratuite di prevenzione oncologica. La festa prosegue poi nel Parco pubblico delle Terme con ingresso da via Morvillo (percorso più breve dalle Terme) o da via Foscolo per concludersi intorno alle 23.

I partecipanti verranno accolti da musiche di operetta dei primi anni nel ‘900 grazie alla Compagnia Lirica Livornese per ricreare l’atmosfera del tempo in cui le Terme erano meta ambita di villeggiatura. Seguiranno i saluti dei due presidenti delle associazioni organizzatrici, Silvia Menicagli e Alberto De Napoli. Massimiliano Bardocci curerà l’asta di beneficenza di un’opera donata e dedicata appositamente per l’evento dall’artista Dario Ballantini. La serata proseguirà con un buffet curato dal catering di “Alle Vettovaglie” e si concluderà con lo spettacolo musicale e non solo, del gruppo “Valerie a la maison du vine”.

La prenotazione è obbligatoria per consentire al catering la preparazione del buffet per tutti i partecipanti e può essere fatta telefonando ai numeri: 3470172120 e 339172120.
Per consentire la copertura delle spese e la donazione alle tre realtà a cui si dedica l’evento è richiesto un contributo a sostegno di 25 euro a persona.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)