12142018Headline:

Marco Cannito consigliere comunale a Livorno, vittima di un brutto incidente all’istituto Colombo. Gli auguri di pronta guarigione

Marco Cannito docente e molto attivo nella politica labronica in qualità di consigliere comunale, è stato condotto in ospedale in conseguenza a ferite ripotate a causa di una caduta (da circa 3 metri) per il cedimento di un controsoffitto in cartongesso all’intero dell’istituto tecnico Colombo di Livorno.

24maggio 2018redazione Livorno

  • Sulla vicenda interviene con un post il sindaco Filippo Nogarin: “Sicurezza si’, ma nelle scuole”

Stamattina un docente dell’istituto tecnico Colombo, che oltretutto è un amico oltre che un Consigliere comunale, è caduto da tre metri di altezza a causa del cedimento di un controsoffitto in cartongesso. Stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stato lui a commettere un’imprudenza, recandosi in un posto in cui non avrebbe dovuto accedere, visto che sono in corso alcuni lavori di ristrutturazione. A scanso equivoci, chiariamo subito che questa è una scuola superiore e la sua manutenzione è dunque in capo alla Provincia. Ma il punto fondamentale è un altro: il patrimonio scolastico del nostro paese ha un disperato bisogno di manutenzione e questo significa che gli investimenti non possono più essere rimandati. Se vogliamo davvero garantire la sicurezza di chi frequenta le nostre scuole, è necessario che il governo investa con decisione.

  • Da Rifondazione Comunista, Livorno: “Auguri di pronta guarigione, pensiamo alla sicurezza delle nostre scuole”

La Segreteria della Federazione livornese del Partito della Rifondazione Comunista augura al professore e Consigliere Comunale Marco Cannito, vittima di un brutto incidente presso l’istituto Colombo, una pronta guarigione.
Da anni Rifondazione chiede che si investa nelle scuole pubbliche, anche per la sicurezza di studenti, personale amministrativo tecnico e ausiliario, ed insegnanti. E invece le nostre scuole continuano a rappresentare un pericolo per chi le vive quotidianamente.
A titolo di esempio ricordiamo che solo entro il 2020 si potrà avere un quadro completo della sicurezza antisismica delle scuole cittadine, e un fatto grave come quello odierno segnala che anche sul fronte della quotidiana agibilità e sicurezza c’è ancora molto da fare.
I continui tagli di fondi da una parte agli enti locali e dall’altra al sistema dell’istruzione pubblica non ci fanno ben sperare per il futuro. Anzi: se il prossimo governo nazionale sarà quello Cinque stelle – Lega, l’assenza di riferimenti nel loro “contratto per il governo” alla scuola PUBBLICA, alla sicurezza delle sue strutture ed ai relativi finanziamenti ci spinge a un deciso pessimismo, considerando anche gli effetti devastanti della prospettata “flat tax” sui conti pubblici e sulla equità del sistema fiscale nel suo complesso.
Auguri dunque di buona guarigione al prof. Cannito, e auguri a tutti noi di una scuola in cui fatti simili non possano più succedere.

  • Da Unione Inquilini, Livorno

Apprendiamo adesso del grave incidente che ha interessato Marco Cannito consigliere comunale di Città Diversa. Marco attualmente è all’ospedale, esprimiamo la nostra vicinanza e augurando una piena guarigione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)