11202018Headline:

Ministri all’Obi Hall: Report e photogallery

Il rock è più vivo che mai, Fidatevi dei Ministri!

30 Aprile 2018, di Valeria Salerno – Foto di Paolo Cruschelli

©2018 pisorno.it

Il tour di promozione dell’ultimo lavoro dei Ministri “Fidatevi”, è partito dall’Alcatraz di Milano il 9 aprile ed è finalmente arrivato a Firenze.

Il gruppo milanese arriva sulla scena indossando le ormai classiche giacche in stile napoleonico tra le acclamazioni del pubblico, ha tutta l’intenzione di far saltare e cantare i fan, che rispondono da subito benissimo all’energia che si proietta dal palco.

Inizialmente le luci illuminano soltanto i volti ma bastano le note e le parole di “Spettri” per far partire i cori, il pogo ed è subito sano delirio.

I Ministri suonano insieme dal 2003, il nucleo storico è costituito da Davide Autelitano al basso e alla voce, Federico Dragogna alla chitarra e ai cori e Michele Esposito alla batteria. In assetto live, si avvalgono regolarmente della collaborazione di Marco Ulcigrai alla chitarra e più recentemente di Anthony Sasso alla tastiera e seconda chitarra.

I Ministri condividono 15 di musica, 15 anni di intesa, 15 anni di gavetta vera e di abitudine al palco.

Nel corso degli anni hanno attraversato un percorso di maturazione e crescita personale e musicale che ha permesso al trio di avere piena consapevolezza delle proprie capacità e della forza del messaggio da lanciare al proprio pubblico. 

L’affiatamento tra i componenti del gruppo è evidente sul palco, ed assicura alla performance quell’energia e autenticità propria di chi sta seguendo la propria passione e sta vivendo il suo sogno.
La musica dei Ministri si è trasformata negli anni evolvendosi in un rock sempre più potente e determinato, diretto e sincero senza per questo essere scontato, maturo e comunicativo.

Amano stare sul palco perchè amano tutto ciò che vive intorno al palco e che permette alla musica di diventare reale, in serate come questa.

La partecipazione e i cori del meraviglioso pubblico che riempie l’ObiHall scatenano Federico Dragogna, che si dimostra instancabile e carismatico.

L’esperienza live e la vivace connessione con il pubblico permettono al frontman dei Ministri di lanciarsi due volte dal palco, con uno (anzi due) stage diving da manuale, prontamente sostenuto e portato quasi in trionfo dal suo pubblico, per il quale ha continuato a cantare.

Fidatevi, dicevamo.

I Ministri si sono fidati, della loro musica e del loro pubblico e ci dimostrano con la loro performance che fidarsi è sempre una scommessa, dalla quale non si può prescindere per vivere con pienezza, una vita come una serata di musica.

Grazie a Bitconcerti e allo staff dell’Obihall per la consueta ospitalità, e grazie alla musica rock indipendente che ci dimostra di essere viva e sempre più attuale.

La setlist del concerto: 

    • Spettri
    • Crateri
    • Comunque
    • Idioti
    • Usami
    • Un dio da scegliere
    • Non mi conviene puntare in alto
    • Spingere
    • Memoria breve
    • Tra le vite degli altri
    • Il bel canto
    • Tempi bui
    • Dimmi che cosa

       Encore:

  • Fidatevi
  • Noi fuori
  • Una palude
  • Diritto al tetto
  • Abituarsi alla fine

La photogallery del concerto (Clicca per ingrandire):

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)