06182018Headline:

Punti di vista: Pass di accesso al Comune di Livorno

ceruso gennaroPremetto che non sono grillino ed ho spesso criticato questa Amministrazione, specialmente sui settori di turismo e cultura dove è ancora evidente l’assenza di buone idee e la chiusura verso contributi esterni.

11agosto 2016 da Gennaro (Roberto) Ceruso

comune livorno luttoLa premessa è doverosa affinché venga correttamente valutata la mia opinione circa i pass per l’accesso al Comune. Infatti, sono rimasto sorpreso dalle molte prese di posizione contrarie a tale iniziativa della giunta pentastellata. Sono in pensione (con circa 47 anni di contributi) ed ho avuto l’occasione di assumermi responsabilità sia nel settore privato che pubblico, con particolare riferimento ai vari aspetti della sicurezza. Devo dire che condivido l’iniziativa dei pass che, a mio parere, doveva essere adottata già da molti anni.

Tra le varie prese di posizione mi ha fatto tenerezza quella del dr Bianchi che ha dimostrato di non conoscere le problematiche del settore sicurezza antincendio, ma ben esperto di sue retribuzioni a carico dei cittadini, come l’incarico di vicepresidente dell’Ars (Agenzia Regionale di Sanità), un ente regionale che, a mio parere, è del tutto inutile. Mi ha, poi, particolarmente sorpreso la lettera a prima firma della prof.ssa Amato che, in relazione al suo precedente incarico a capo del Provveditorato agli studi, doveva già conoscere la materia. Deluso, infine, dal dr Cannito, persona che ho sempre stimato ma che, in questa occasione, ha assunto un atteggiamento puerile.

Concludo segnalando che se il primo giorno il servizio pass non ha funzionato ciò significa che forse qualche dirigente non ha fatto il proprio dovere.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 5 votes)