12142018Headline:

Ragazza nicaraguense, 25enne, per urgente trapianto di rene. Cena di solidarietà, 12 settembre circolo Arci Parrana S. Martino

Nell’ambito di una missione di verifica ed attuazione del Progetto “Emergenza IRC (insufficienza renale cronica) nel Dipartimento di León in Nicaragua”, il circolo “C.Fonseca” dell’associazione Italia-Nicaragua di Livorno ha incontrato una ragazza nicaraguense di soli 25 anni con gravi problemi renali, tali da dover effettuare urgentemente un trapianto di un rene che la madre stessa, essendo compatibile, ha subito offerto. 

8settembre 2018 da associazione Italia-Nicaragua, Livorno

 L’associazione Italia-Nicaragua, insieme all’Azienda Sanitaria Toscana Nordovest, ha subito presentato un progetto alla Regione Toscana per poter effettuare il trapianto presso l’ospedale di Pisa in quanto non era possibile che fosse effettuato in Nicaragua. La Toscana è l’unica regione che ha un budget per interventi umanitari per stranieri che non hanno la possibilità di essere curati nel proprio paese.

La Regione Toscana ha approvato il progetto finanziando tutte le spese mediche necessarie a condizione che l’associazione assicuri i biglietti aerei e tutte le spese di mantenimento extra ospedaliere, oltre all’assicurazione per eventuali incidenti o cure extra intervento specifico. Sono già tre mesi che sono ospiti a Livorno con l’aiuto dell’associazione, di alcuni soci ed altri pochi amici.  Le previsioni erano che si potesse concludere tutto entro i primi tre mesi… al contrario l’intervento verrà  effettuato successivamente per cui le due ospiti avranno bisogno di stare qui altri tre mesi per tutti i controlli postoperatori. Solo per rinnovare l’assicurazione per tre mesi ci vogliono circa 400 € e poi devono avere un minimo di autonomia per vivere questi mesi…

Per questo è stata organizzata la cena di solidarietà, in agenda mercoledì 12 settembre alle ore 20, al Mandraccio, circolo Arci di Parrana S. Martino  Collesalvetti. Costo 20€ (il minimo per poter finanziare almeno una parte delle spese) Contiamo sulla vostra sensibilità! Si prega di dare conferma a:

  • Mauro Rubichi: 340 9675268
  • o ad Andrea Grillo: 340 8633175

In questa occasione:

  • alle ore 19,30, il Gran Teatro di Mangiafichi di Claudio Fantozzi presenta: “Pulcinella, Gandhi e il Guappo”. Spettacolo di burattini per grandi e piccini per insegnare, giocando, a risolvere i conflitti senza violenza: dalle guerre dei grandi al bullismo dei bambini.
  • Alle ore 22,00, dibattito a cura dell’associazione Italia- Nicaragua e del Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati: “La cooperazione, lo stato della sanità pubblica e la situazione attuale in Nicragua”

Chi non potendo partecipare alla cena di solidarietà volesse lasciare un contributo, anche di modesta entità, per la nobile causa può lasciarlo:

  • per la zona di Livorno ai due referenti sopra riportati,
  • per la zona di Pisa a Andrea Vento 333 72652747
  • mentre per la Val d’Era-Comprensorio del cuoio a Serena Campani 336 7039160.
  • E’ possibile effettuare anche donazioni direttamente sul c/c dell’associazione Italia Nicaragua di Livorno: IT31W0501802800000000133362 – ASSOCIAZIONE ITA-NICA

Grazie a quanti desiderano e potranno contribuire.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)